Iran
TREGUA IN SIRIA
“Solo un miracolo può fermare la guerra”
La tregua entrata in vigore sabato ha ridotto drasticamente le operazioni militari. Ma i siriani non si fidano più di nessuno, e temono che la guerra possa ricominciare da un momento all'altro
Il presidente iraniano
Rohani in Europa, tra diplomazia e business
Lunedì alle 12 l'incontro del presidente Iraniano Rohani con Mattarella, a seguire la cena con Renzi. Poi rotta per Parigi, dove si chiederà un accordo con Airbus
dopo le sanzioni
La corsa all’oro di Teheran
L'Iran ha tutte le carte per essere una potenza economica. Ora che il Paese è stato promosso dall'Occidente, può decollare. Ci sono delle riserve, però. Soprattutto da parte degli Stati Uniti, che lasciano ancora diverse limitazioni agli scambi commerciali
Taccuino africano
I sauditi in Africa contro l’Iran
L'Arabia Saudita finanza chi supporta Riad nella guerra diplomatica contro l'Iran. Così ha girato 50 milioni di dollari alla Somalia
Terrorismo
Come si finanzia lo Stato islamico
Lo Stato islamico (Daesh) si finanzia in modi diversi: dai proventi del petrolio ai saccheggi delle banche irachene, siriane e libiche, dalla vendita di contrabbando di tesori archeologici allo sfruttamento del traffico di esseri umani, alle regolari tasse e servizi nei territori da loro controllati. Un 10 per cento circa dei fondi arriva però dai Paesi sunniti dell'area, in particolare dall'Arabia Saudita
IRAN-ARABIA SAUDITA
Lo scontro visto da Tehran
Nonostante il timido riavvicinamento degli ultimi mesi le due potenze del Medio Oriente non hanno alcuna intenzione di dialogare. L'analista iraniano Mojtaba Mousavi ci spiega i timori del suo paese.
Arabia Saudita
Il rischio di una guerra civile interna
Il pugno di ferro del potere medievale della famiglia regnante dei Bani Saud rischia di trasformarsi in una destabilizzazione interna devastante. Dopo queste esecuzioni, le guerre per procura, intraprese con l'obiettivo di ridimensionare il ruolo dell'Iran nella regione, la famiglia regnante potrebbe trovarsele in casa
La guerra in Siria
Prove di un unico fronte anti-Assad
A Riyad, in Arabia Saudita, l'opposizione politica e diversi gruppi ribelli hanno accettato insieme di negoziare con il regime. Non era mai successo. Ma per fermare la guerra bisognerà risolvere ancora tanti problemi
I danni dell'embargo
Iran, le sanzioni nascoste
Il blocco al sistema economico iraniano non ha preso di mira tutti i settori del paese, ma molto spesso le conseguenze peggiori sono arrivate dalle sanzioni indirette, e il prezzo lo hanno pagato i cittadini.

 

<<
<
1
2