Genova
Ponte Morandi
25 anni fa l’intervento ad un pilone. Poi si è fermato tutto
L'ingegnere che nei primi anni '90 ha realizzato la ristrutturazione del pilone 11 del viadotto Morandi conferma la presenza di un problema costruttivo.
Corsa contro il tempo
Ponte Morandi: non è stato fatto abbastanza
"Sul Ponte Morandi si poteva fare di più e meglio": lo rivela lo studio commissionato da Autostrade per l'Italia nel 2017 per conoscere le condizioni del viadotto.
caso autostrade
Una deriva pericolosa
Sul caso autostrade, il Governo calpesta ogni principio dello Stato di Diritto. Individua colpevoli rivendicando di non essere interessato alle sentenze della magistratura.
Crollo di Genova
“Serve il coraggio di abbattere e ricostruire”
Antonio Occhiuzzi, Direttore del Istituto per le Teconologie della Costruzione del CNR spiega perché il ponte Morandi è un caso paradigmatico e non poteva durare.
il ponte crollato
Le polemiche dei politici distanti dalla realtà
I due tronconi del ponte crollato sono metafora di un Paese separato. Da una parte i cittadini lasciati soli, dall'altra i politici del tutto separati dalla realtà.
Ponte crollato
“Non è solo un problema di manutenzione”
"Se c'è stato un collasso strutturale il problema non è subito della manutenzione, quanto della conoscenza dello stato di salute della struttura"
Concessione Autostrade
Di Pietro: “La revoca richiede anni e miliardi”
La revoca della concessione alla società Autostrade per l'Italia annunciata dal governo potrebbe costare alcuni miliardi di euro e richiedere diversi anni.
Crollo a Genova
Le testimonianze subito dopo la tragedia
Le testimonianze raccolte da Radio Popolare subito dopo il crollo di una parte del Ponte Morandi a Genova.
Crollo a Genova
“Il ponte dovrà essere abbattuto”
Il viceministro Edoardo Rixi commenta a Radio Popolare la tragedia di Genova e ipotizza l'abbattimento dell'intera struttura.
Crollo a Genova
“Un degrado del ponte troppo veloce”
L'ingegnere Antonio Brencich commenta a Radio Popolare il crollo di ponte Morandi a Genova e sottolinea le criticità emerse in passato.
la corte di strasburgo
Bolzaneto. Fu tortura, Italia condannata
La Corte Europea dei Diritti Umani ha condannato l'Italia per tortura per quanto accadde nel luglio 2001 nella caserma di Bolzaneto e nel carcere di Asti. Nette e inequivocabili le motivazioni della sentenza che ha riconosciuto ai ricorrenti il diritto a ricevere tra 10mila e 85mila euro a testa per i danni morali
la provocazione
Genova, Casapound in piazza Alimonda?
A poche ore dalla vittoria del centrodestra nel capoluogo ligure la provocazione del gruppo neofascista: la nuova sede di Casa Pound aprirà a pochi passi dalla piazza dove fu ucciso Carlo Giuliani durante il G8 del 2001. Il commento di "Megu" Chionetti, già braccio destro di don Gallo: "Non è un caso, fanno parte della stessa famiglia allargata di chi ora governerà Genova"
antifascismo
La risposta di Genova al raduno neonazista
Genova ha detto no al raduno dei neonazisti europei organizzato da Forza Nuova. La reazione della città alla provocazione della destra estrema
15 anni dal G8
G8 Genova: cosa è stato quel luglio 2001
Il 19 luglio 2001 è cominciato il G8 che ha distrutto le opposizioni. Berlusconi era il presidente del Consiglio, all'inizio del secondo mandato
Effetti collaterali
Flash dall’inferno del G8 a Genova
Sono passati 15 anni e una sentenza di condanna a 25 poliziotti per l'irruzione alla scuola Diaz. Ma non passano l'onta per Genova