Africa
Jihadismo in Mali
Abdoulaye Konaté: “Distruggerli. Non capiscono altra lingua”
Abdoulaye Konaté è un artista maliano, direttore del Conservatoire des Arts et Multimedia a Bamako. Ospite degli studi di Radio Popolare, gli abbiamo fatto alcune domande sulla minaccia del terrorismo islamico nel suo Paese.
Vent'anni dalla morte
Ken Saro-Wiwa, la battaglia continua
Vent’anni fa veniva impiccato Ken Saro-Wiwa. Era stato condannato a morte per omicidio e l’esecuzione avvenne nella prigione di Port Harcourt, nel Delta del Niger. La sua colpa era quella di avere contestato lo sfruttamento incondizionato del petrolio della sua terra. Ken Saro-Wiwa morì da difensore dei diritti umani e del diritto di un popolo […]
4mila morti per il virus
La Sierra Leone è libera da Ebola
Alla mezzanotte di oggi il paese africano verrà dichiarato ebola free. In un anno e mezzo l'epidemia ha fatto 4mila morti. E ancora oggi i segni sono profondi
Musica africana
Kandia Kouyaté: la rinascita
Il disco Renascence segna la “rinascita” di Kandia Kouyate, una delle grandi voci femminili maliane della nuova generazione che si afferma negli anni ottanta.
Congo Brazaville
N’Guesso, sì al terzo mandato. Ma chi vota?
Non solo un voto: un plebiscito. Il 93% ha detto sì al cambio di Costituzione. Peccato che i votanti fossero poco più di un decimo della popolazione avente diritto
Congo
La repressione del presidente Nguesso
Internet mobile, i servizi di messaggeria mobile e il segnale della radio francese, Rfi, una delle più ascoltate, sono stati interrotti nella capitale della Repubblica del Congo, Brazzaville e nella capitale economica del paese, Pointe Noire. Le autorità hanno preso questa misura drastica dopo che oltre 300 mila persone hanno manifestato per le strade di […]
<<
<
2
3
4