• Play
    |

    Un TSO non può trasformarsi in tragedia

    A cura di:

    Jefferson e gli altri “Ieri sera ho avuto un problema con mio figlio (…) adesso ha un coltello, voglio un aiuto perché si sta facendo tanto male, si vuole ammazzate”...Con queste parole la madre di Jefferson Garcia Tomala, nato in Equador 20 anni fa, chiede l’aiuto di un medico e chiama il 112. Dopo l’ultimo litigio con la fidanzata, che il giorno prima aveva lasciato la casa, Jefferson aveva bevuto molto e minacciava di suicidarsi se la fidanzata non tornava con lui. Arrivano due volanti della polizia; dopo un'ora gli agenti spruzzano del peperoncino, il ragazzo ferisce con un coltello un agente, il suo collega spara 5 colpi che uccidono Jefferson. Abbiamo parlato di questa vicenda tragica con Catia Nicoli, psichiatra e responsabile della formazione dell’SPDC di San Giovanni in Persiceto, (il luogo in cui vengono portate le persone per eseguire il Trattamento Sanitario Obbligatorio) e con Giovanni Rossi membro del Forum sulla Salute Mentale e di Stop Opg..... ....Alla psichiatria si chiede sempre più spesso di svolgere funzioni di controllo sociale: ci dice il dott. Nicoli “Ormai in generale si dice TSO per richiedere un intervento violento di custodia di uno che viene ritenuto matto; questo non corrisponde per niente a quello che dovrebbe essere un intervento sanitario obbligatorio (…) purtroppo nell’opinione pubblica si ricorre a questo termine per dire “mettetelo via, pensateci voi, è matto”, ma è sbagliatissimo”. Continua la dott.ssa Nicoli spiegandoci che il TSO deve essere effettuato dai vigili urbani e dagli operatori del servizio di salute mentale, lavorando assieme, una disponibilità di presa in carico sanitaria non può diventare un’operazione di polizia. Ma cosa si deve fare (e cosa non si deve fare) nell’avvicinarsi a una persona molto agitata? “Sicuramente non bisogna farla sentire blocca, braccata, - dice la dott.ssa Nicoli - non ci deve essere un atteggiamento di uguale reattività. Invece, gli si deve chiedere cosa si può fare per farlo stare meglio”..Per evitare che il TSO si trasformi in tragedia, continua la dottoressa, la strada da seguire è la formazione: sia del personale sanitario, che di vigili, polizia, carabinieri, come si sta cercando di fare a Bologna

ULTIMI EPISODI DEL PROGRAMMA
    string(5) "63040"
SULLO STESSO ARGOMENTOTutti i podcast

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di ven 26/02/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 27/02/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 26/02/21 delle 19:46

    Metroregione di ven 26/02/21 delle 19:46

    Rassegna Stampa - 27/02/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Mash-Up di sab 27/02/21

    Mash-Up di sab 27/02/21

    Mash-Up - 27/02/2021

  • PlayStop

    Doppia Acca di ven 26/02/21

    Doppia Acca di ven 26/02/21

    Doppia Acca - 27/02/2021

  • PlayStop

    Andrà tutto bene, seconda puntata: una forma di influenza

    E adesso che è arrivato un nuovo virus che si fa? Ci laviamo le mani. E poi c'è chi corre…

    Andrà Tutto Bene - 27/02/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di ven 26/02/21

    A casa con voi di ven 26/02/21

    A casa con voi - 27/02/2021

  • PlayStop

    Esteri di ven 26/02/21

    1-Stati Uniti. I democratici insistono per fare passare l’aumento del salario minimo a 15 dollari. Ieri il consulente ufficiale del…

    Esteri - 27/02/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di ven 26/02/21

    Ora di punta di ven 26/02/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 27/02/2021

  • PlayStop

    Follow Friday di ven 26/02/21

    Follow Friday di ven 26/02/21

    Follow Friday - 27/02/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di ven 26/02/21

    Uno di Due di ven 26/02/21

    1D2 - 27/02/2021

  • PlayStop

    Jack di ven 26/02/21

    Jack di ven 26/02/21

    Jack - 27/02/2021

  • PlayStop

    Stay Human di ven 26/02/21

    Stay Human di ven 26/02/21

    Stay human - 27/02/2021

  • PlayStop

    Memos di ven 26/02/21

    Vaccini, transizione ecologica e digitale, ambiente e democrazia, centralità delle relazioni sulle cose. Luciano Floridi, docente di filosofia ed etica…

    Memos - 27/02/2021

  • PlayStop

    Piero Pelu', Spacca l'infinito

    PIERO PELU' - SPACCA L'INFINITO - presentato da MATTEO VILLACI

    Note dell’autore - 27/02/2021

  • PlayStop

    Cult di ven 26/02/21

    ira rubini, cult, l'ultima ruota, milano sanremo, rita pelusio, ultimo, eraldo affinati, le parole del viesseux, educazione, tiziana ricci, luoghi…

    Cult - 27/02/2021

  • PlayStop

    C'e' Luce di ven 26/02/21

    Con Giuliana Gemini di Poliedra parliamo dell’importanza del cambio di abitudini e di comportamenti per limitare i cambiamenti climatici; Lorenzo…

    C’è luce - 27/02/2021

  • PlayStop

    Prisma di ven 26/02/21

    Microfono aperto con gli ascoltatori e le ascoltatrici che hanno votato PD: serve un cambio di linea? O magari di…

    Prisma - 27/02/2021

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 26/02/21

    Il Giorno Delle Locuste di ven 26/02/21

    Il giorno delle locuste - 27/02/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di ven 26/02/21

    Il demone del tardi - copertina di ven 26/02/21

    Il demone del tardi - 27/02/2021

Adesso in diretta