Le Oche
silvye-coyaud-02
28 aprile 2017
Le Oche – I tuffi della Cassini

Per quasi vent’anni, la missione Cassini-Huygens della NASA, dell’ESA e dell’ASI ci ha mandato le più belle immagini mai giunte dallo spazio e ha risposto ai comandi mandati dalla terra senza mai un errore. Un capolavoro. Purtroppo però la missione sta per terminare, così come il carburante. Ancora ventuno “tuffi” nei buchi fra un anello e l’altro di Saturno, poi lo schianto al polo Nord. Nanni Bignami partecipa a quel viaggio da quando è stata concepita la Cassini, lo abbiamo chiamato per sapre cosa si aspetta dal “Gran Finale”, come lo chiamano alla NASA. – Sono uscite tre super-pubblicazioni di scienziati italiani, non potevamo averli ospiti per questa puntata, li sentiremo presto, intanto vi proviamo a raccontare qualcosa. – News della settimana in chiusura.

Facebook Email
Conduttori

Sylvie Coyaud e Elena Mordiglia

In onda

giovedì dalle 11.30 alle 12.00

Facebook Email
Conduttori

Sylvie Coyaud e Elena Mordiglia

In onda

giovedì dalle 11.30 alle 12.00

GLI ULTIMI PODCAST
06 dicembre 2018
 
Le oche di gio 06/12

Le renne e la tundra.

29 novembre 2018
 
Le oche di gio 29/11

Il “marketing scientifico” dei bebè CRISPR in Cina.

22 novembre 2018
 
Le oche di gio 22/11

Con Michele Salvan e Giacomo Morelli parliamo di biochar.

15 novembre 2018
 
Le oche di gio 15/11

Due “scandali” e tre libri tra universo, pandemie e formiche.

25 ottobre 2018
 
Le oche di gio 25/10

Con Caterina La Porta raccontiamo Complexdata.

18 ottobre 2018
 
Le oche di gio 18/10

Rassegna stampa scientifica: cosa è successo nell’ultima settimana?

11 ottobre 2018
 
Le oche di gio 11/10

Michele Salvan e Giacomo Morelli, del comitato scientifico de Le oche, ci parlano di pipistrelli.

04 ottobre 2018
 
Le oche di gio 04/10

Con Silvia Penati parliamo di disparità di genere nel mondo della fisica.

27 settembre 2018
 
Le oche di gio 27/09

Quanto contano le foreste nella riduzione dei gas serra previsti dall’accordo di Parigi? Ne parliamo con Giacomo Grassi.

29 giugno 2018
 
Le oche – Ultima prima delle vacanze

Ultima puntata della stagione, chiamiamo il nostro comitato scientifico! Partiamo da Silvia Bonfanti e Roberto Guerra, della Statale di Milano, che hanno scoperto la ricetta teorica per rompere i vetri e l’hanno pubblicata su Nano Letters. – Matteo Dell’Acqua, della Sant’Anna di Pisa, ci aspetta per parlarci del Triticum urartu, una specie selvatica che si è diffusa nella Mezzaluna fertile migliaia di anni fa. Ne ha scritto, insieme al suo gruppo, su The Plant Journal. – Chiudiamo con Andrea Idini, ora dell’Università di Lund, a cui chiediamo, senza troppa serietà, cosa ne pensa dei nuovi concimi quantistici che salveranno gli ulivi pugliesi dal disseccamento dovuto al “suolo” e alle “criticità ambientali”.

22 giugno 2018
 
Le Oche – Nel loop ottico

In apertura chiamiamo Giuseppe Marra, del National Physical Laboratory britannico, e Cecilia Clivati, dell’Istituto Nazionale di Ricerca in Metrologia a Torino. Su Science hanno pubblicato una ricerca riguardante i cavi di fibra ottica che solcano gli oceani: pare possano essere usati come sismografi. Gli abbiamo fatto qualche domanda. – Tre settimane fa annunciavamo gli eventi che a Trieste ricordano Margherita Hack. Abbiamo parlato di lei con Simona Cerrato del Medialab della SISSA.

15 giugno 2018
 
Le Oche – Michael Mann

Nell’attesa di averlo ospite alla festa di Radio Popolare per l’Impresa Eccezionale, facciamo una lunga e bella chiacchierata con il professor Michael Mann della Penn State University.

podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Le Oche