Il demone del tardi. I fatti
24 novembre 2015
Il demone del tardi – i fatti di mar 24/11

Primarie PD in tutta Italia il 20 marzo? Il commento del candidato di Milano Piefrancesco Majorino. La settimana diplomatica di Hollande, alla ricerca di una nuova coalizione contro l’Isis. Ne parliamo con l’ambascaitore Sergio Romano. E infine Telejato, la tv antimafia di Partinico, che rischia di dover chiudere per una controversia sulle frequenze con il governo di Malta. Con noi il direttore Pino Maniaci.

Facebook
Conduttori

Gianmarco Bachi, Lorenza Ghidini, Massimo Bacchetta.
In redazione Massimo Alberti

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 7.50 alle 9.30

Facebook
Conduttori

Gianmarco Bachi, Lorenza Ghidini, Massimo Bacchetta.
In redazione Massimo Alberti

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 7.50 alle 9.30

GLI ULTIMI PODCAST
20 settembre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di gio 20/09 (seconda parte)

Il demone del tardi – i fatti di gio 20/09 (seconda parte)

20 settembre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di gio 20/09 (prima parte)

Il demone del tardi – i fatti di gio 20/09 (prima parte)

19 settembre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di mer 19/09 (seconda parte)

Il pasticcio delle Olimpiadi invernali spiegato da Daniele Dallera, caporedattore sport del Corriere della Sera. E la manifestazione “Intolleranza zero” organizzata per il 30 settembre a Milano da Anpi, Aned e Sentinelli: ne parliamo con il cantautore e giornalista Enrico Nascimbeni, aggredito sotto casa lo scorso nello scorso agosto (seconda parte)

19 settembre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di mer 19/09 (prima parte)

Parliamo con Ilaria Cucchi del grande successo che sta riscuotendo il film”Sulla mia pelle” nelle tante proiezioni in sala e nelle piazze (prima parte)

18 settembre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di mar 18/09 (seconda parte)

80 anni fa l’annuncio delle leggi razziali da parte di Mussolini a Trieste: la giunta di centrodestra censura le celebrazioni della memoria. Ci racconta cosa succede la professoressa Sabrina Benussi, coordinatrice delle iniziative per ricordare quella vergogna. Con Silvia Colombo dell’Istituto Affari Internazionali parliamo della nuova capitale egiziana che il presidente Al Sisi sta facendo costruire a 40 chilometri dal Cairo (seconda parte)

18 settembre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di mar 18/09 (prima parte)

Forza Italia ha cambiato idea e voterà si all’elezione di Marcello Foa a presidente della rai. Cosa è cambiato da agosto, quando si erano opposti? Ne parliamo con Giorgio Mulè, capogruppo di FI in Commisiosne di Vigilanza, e con il vicepresidnete della stessa Commisisone, Primo de Nicola del M5S (prima parte)

17 settembre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di lun 17/09 (seconda parte)

Sciogliere il PD e rifondarlo, l’ultima provocazione del presidente del partito Matteo Orfini: e voi elettori che ne pensate? La storia delle deportazioni di operai antifascisti dalla Stazione di Bergamo, nel 1944. Ce la racconta Eugenia Valtulina responsabile della Biblioteca Di Vittorio – Cgil Bergamo (seconda parte)

17 settembre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di lun 17/09 (prima parte)

L’attacco notturno alla scuola che aiuta gli immigrati, a Milano, le svastiche, gli insulti agli omosessuali e quella scritta inquietante: viva Salvini. ne parliamo con l’assessore alla cultura di Milano Filippo Del Corno e lo storico David Bidussa (prima parte)

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Il demone del tardi. I fatti