Il demone del tardi. I fatti
27 settembre 2018
Il demone del tardi – i fatti di gio 27/09 (seconda parte)

1 – Scuole chiuse per mancanza di sicurezza e di fondi per intervenire: il conflitto tra diritto allo studio e alla sicurezza ricade sui sindaci. Il caso di Campobasso: 18 scuole chiuse nel corso degli anni. Ne parliamo con il sindaco, Antonio Battista. 2 – Tante parole e pochi fatti? Quanto lavorano il Governo e il Parlamento in questi primi mesi, ne parliamo con chi ha i numeri in mano: Daniele Bernardin, ricercatore e analista di Open Polis. (seconda parte)

Facebook
Conduttori

Gianmarco Bachi, Lorenza Ghidini, Massimo Bacchetta.
In redazione Massimo Alberti

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 7.50 alle 9.30

Facebook
Conduttori

Gianmarco Bachi, Lorenza Ghidini, Massimo Bacchetta.
In redazione Massimo Alberti

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 7.50 alle 9.30

GLI ULTIMI PODCAST
18 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di gio 18/10 (seconda parte)

1 – Gli europei contro l’Europa? Secondo l’ultima ricerca di Eurobarometro cresce il sentimento antieuropeo, e gli italiani sono in prima fila. Da sempre? E per quanto? Ospite: Gianfranco Baldini, del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’università di Bologna. 2 – La ‘ndrangheta e le sue diramazioni al nord. In dirittura d’arrivo il processo “Aemilia”, inizia la camera di consiglio. Ne parliamo con Federico Lacche, direttore di Libera Radio (seconda parte)

18 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di gio 18/10 (prima parte)

Genova: inizia oggi il rientro nelle case per gli sfollati del ponte. Ma solo per portare via le loro cose. La cronaca di Alessandra Fava, e il portavoce del Comitato ponte Morandi, Luca Fava (prima parte)

17 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di mer 17/10 (seconda parte)

1 – Brexit nuova tappa: oggi il Consiglio Europeo decisivo? Quali problemi restano. Ospite: Edoardo Bressanelli, politologo del King’s College di Londra. 2 – La TAP alla fine si farà? I Comitati accusano il M5S di voltafaccia. Ospite: Antonio Trevisi, consigliere regionale pugliese del M5S (seconda parte)

17 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di mer 17/10 (prima parte)

Togliere il numero chiuso a medicina, anzi no! Pasticcio del governo, ma il problema è reale. C’è una soluzione? Ospiti: Sergio Venturi, assessore alla sanità Regione Emilia Romagna; Alessandro Garau, segretario nazionale del Co.A.S. Medici Dirigenti, Sindacato dei Medici Dipendenti Ospedalieri (prima parte)

16 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di mar 16/10 (seconda parte)

Il sindaco di Samassi (CA), Enrico Pusceddu, che ha scritto una lettera alla sua collega di Lodi a proposito delle discriminazioni tra i bambini. E ancora a proposito di mense scolastiche, la prima cittadina di Peschiera Borromeo (MI), Caterina Molinari, criticata per aver inserito nel menù dei bambini il cous cous (seconda parte)

16 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di mar 16/10 (prima parte)

Torniamo sul caso Riace con Daniela Di Capua, direttrice del servizio centrale dello Sprar, il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Poi andiamo a Lodi al presidio contro la discriminaizone dei mabini figli di immigrati, che non possono accedere alle tariffe agevolate per mensa e scuolabus (prima parte)

15 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di lun 15/10 (seconda parte)

Continua il nostro ciclo di interviste con i leader del PD in vista del congresso: oggi è con noi Gianni Cuperlo. E infine torniamo sul caso Riace, con il progetto Manifesto per i Piccoli Comuni – Welcome, promosso dalla Caritas di Benevento (seconda parte)

15 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di lun 15/10 (prima parte)

Un’analisi del risultato elettorale della Baviera con la nostra inviata a Monaco di Baviera Flavia Mosca Goretta (prima parte)

11 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di gio 11/10 (seconda parte)

1 – Il “modello Riace” e l’arresto di un sindaco: le vostre impressioni a una settimana dall’inizio del caso. 2 – Piaggia, smottamenti, crolli e danni in Sardegna. Un aggiortnamento in diretta da Cagliari, con Paola Pilia di Radiolina (seconda parte)

11 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di gio 11/10 (prima parte)

Dagli slogan ai fatti: le mille incognite della manovra. Oggi ci occupiamo dei capitoli Scuola e Difesa, con Francesco Vignarca di Rete Disarmo e Francesco Sinopoli, segretario nazionale Cgil-Flc (prima parte)

10 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di mer 10/10 (seconda parte)

1 – Il teremoto in Indonesia, qualche giorno dopo, quando i giornali non ne parlano già più. Il racconto in diretta da Palu, di Marcelo Garcia de la Costa, volontario dell’”Emergency Uniti di Intersos. 2 – La chiazza inquinante nel tirreno, qualche giorno dopo la collisione tra due cargo al largo della Corsica. Rosella Bertolotto, Responsabile del Centro mare di ARPA Liguria. (seconda parte)

10 ottobre 2018
 
Il demone del tardi – i fatti di mer 10/10 (prima parte)

L’estrema destra si riunisce contro l’aborto, proliferano le associazioni “pro-life”, il governo punta a smontare la legge 194 anche senza cambiarla. Ospite: Silvana Agatone, ginecologa dell’associazione Laiga, che riunisce medici non obiettori (prima parte)

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Il demone del tardi. I fatti