Considera l’armadillo
ceci strana
11 novembre 2015
Considera l’armadillo mer 11/11

Dove si legge l’omaggio dell’ascoltatore PAOLO a Topo Gigio, si parla del giallo di Holly, il Leone marino dello zoo di Dortmund, del serfista ucciso in Australia da uno Squalo Toro, con MARTINA BORGHI, responsabile Foreste di Greenpeace Italia, degli incendi delle foreste in Indonesia, nel Borneo, di Oranghi, di Tigri, di olio di palma, di carta, di consumo responsabile, della pressione sul Presidente Joko Wilodo e scopriamo che Martina avrebbe voluto essere un Gatto

Facebook Email
Conduttori

Cecilia Di Lieto

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 14.00 alle 15.00

Facebook Email
Conduttori

Cecilia Di Lieto

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 14.00 alle 15.00

 
 
1
2
>
>>
GLI ULTIMI PODCAST
10 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo lun 10/12 (seconda parte)

Considera l’armadillo lun 10/12 (seconda parte)

10 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo lun 10/12 (prima parte)

Considera l’armadillo lun 10/12 (prima parte)

07 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo ven 07/12 (seconda parte)

Considera l’armadillo ven 07/12 (seconda parte)

07 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo ven 07/12 (prima parte)

Considera l’armadillo ven 07/12 (prima parte)

06 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo gio 06/12 (seconda parte)

Considera l’armadillo gio 06/12 (seconda parte)

06 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo gio 06/12 (prima parte)

Considera l’armadillo gio 06/12 (prima parte)

05 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo mer 05/12 (seconda parte)

Continua la riproposizione della bella, intensa e divertente serata al Teatro Franco Parenti con Andrea Camilleri, Antonio D’Orrico e Paolo Canevari per la presentazione del libro I Tacchini non ringraziano, di ANDREA CAMILLERI, disegni di PAOLO CANEVARI, Salani editore, con il Cane randagio, la zampa pendente dei Gatti, La fattoria degli Animali di George Orwell, Jules Renard, Pel di Carota, il Bestiario fantastico di Borges, Jack London, Moby Dick, Il vecchio e il mare, Conrad e La follia di Almayer, L’Orlando Furioso, Dorè, Angelica, l’innamoramento per la Tigre, il Cobra con la febbre, la Capra Girgentana, la Capra Beba, la capriola della Lepre, il mattatoio, la paura della morte, la strage dei Tacchini e la loro dignità, il disgusto del Gatto Barone per il Topo, Uccelli che parlano, la Gracula religiosa (seconda parte)

05 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo mer 05/12 (prima parte)

Dove si parla del libro I Tacchini non ringraziano, di ANDREA CAMILLERI, disegni di PAOLO CANEVARI, Salani editore, riproponendo la bella, intensa e divertente serata al Teatro Franco Parenti con Andrea Camilleri, Antonio D’Orrico e Paolo Canevari con le Vipere, il Verdone don Gaetano, i Tacchini antivipera, i Ricci, De Sica, la difficoltà del salvarsi dal giudizio degli Animali, nonna Elvira, Alice nel paese delle meraviglie, il signor Giovanni apocrifo il Grillo, l’uccisione della saliera, il Gatto Barone Von Trenck, Mariolina, la Cagna napoletana Baracca e Burattini (prima parte)

04 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo mar 04/12 (seconda parte)

Dove si continua a parlare con GIUSEPPE FESTA, scrittore e fondatore di Lingalad, gruppo musicale, del suo libro I figli del bosco, l’avventura di due lupi alla scoperta della libertà, Garzanti editore, di Ulisse, di Achille, di Elisa Berti, di Centro Recupero Monte Adone, di Lupi, del suo romanzo La luna è dei Lupi, Salani editore, di Navarre, di respirazione bocca a bocca, di Massimo Dell’Orso, dei Monti Sibillini, di Ospedale veterinario San Michele, di Offer Zeira, di Asini, di Galline, di Ares, di Lara, Giuseppe ci canta anche una canzone e scopriamo che avrebbe voluto essere una Gallina, ma forse non è vero (seconda parte)

04 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo mar 04/12 (prima parte)

Dove si parla con GIUSEPPE FESTA, scrittore e fondatore di Lingalad, gruppo musicale, del suo libro I figli del bosco, l’avventura di due lupi alla scoperta della libertà, Garzanti editore, di Ulisse, di Achille, di Elisa Berti, di Centro Recupero Monte Adone, di Lupi, di Bruno D’amicis, ma si dice che Chanel rinuncia a pelli esotiche di Coccodrillo, di Lucertola, di Serpente, di Razza (Galuchat), si citano Gucci, Armani, Versace, Burberry, Jean Paul Gaultier senza pellicce, dell’udienza rinviata al 25 febbraio 2019 per gli attivisti che occuparono il tetto dell’allevamento Green Hill, della mostra di Nicola Magrin alla Galleria Nuages, dell’azione di Greenpeace davanti a stabilimento Mondelez (cracker Ritz e patatine Cipster) di Capriata D’Orba per dire basta alla deforestazione per l’olio di palma (prima parte)

03 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo lun 03/12 (seconda parte)

Considera l’armadillo lun 03/12 (seconda parte)

03 dicembre 2018
 
Considera l’armadillo lun 03/12 (prima parte)

Considera l’armadillo lun 03/12 (prima parte)

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Considera l'armadillo