Approfondimenti

M5S: Di Maio lascia spaccando tutto

Luigi Di Maio M5S

Come devastare un movimento politico: dimettersi dalla sua guida, sapendo che non c’è un sostituto. Dimettersi lanciando accuse gravissime a chi resta, tipo “qui è pieno di traditori”, senza però fare nomi o circostanze. Dimettersi lasciando intendere che il Movimento è preda di una guerra per bande che lo condiziona e domina.

Se l’amministratore di una società quotata avesse descritto la sua azienda come Luigi Di Maio ha fatto del Movimento 5 Stelle, il titolo sarebbe crollato in borsa.

Quale credibilità resta al Movimento 5 Stelle, da oggi?

Alla guida adesso c’è il reggente Vito Crimi. Assolutamente inadatto.

A disputarsi la vera successione, chi c’è? Sarebbe necessario conoscere in maniera esplicita le dinamiche interne alla forza politica che esprime il primo gruppo parlamentare italiano e che è cardine del Governo.

Invece, il Movimento 5 Stelle fa della assoluta opacità, mascherata da trasparenza, la sua cifra.

Di Maio se ne va davvero o si prepara a tornare alla carica, a marzo, ai cosiddetti ‘Stati Generali’, magari assieme a una squadra di fedelissimi? Di Battista è nemico di Di Maio o tra i due è solo, come probabile, un gioco delle parti? Conte, su cui punta il Pd per un minimo di stabilità del governo, ha davvero delle carte da giocare? E soprattutto, chi comanda davvero nel Movimento 5 Stelle? Casaleggio che interessi esprime in questo momento? E come intende perseguirli?

Sarebbe necessario che Davide Casaleggio parlasse chiaramente, dicesse agli italiani dove vuole andare. Perché non è una questione che riguarda solo casa sua.

Il terrore dei deputati che sanno che non saranno rieletti non può continuare a essere il maggiore collante che tiene in vita il Governo e la legislatura.

Il primo partito in Parlamento, la forza di governo numericamente più importante, a questo punto ha il dovere di dire quali prospettive si dà. È una questione che riguarda tutti.

Foto dalla pagina Facebook di Luigi Di Maio

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 02/04 delle 19:49

    Metroregione di gio 02/04 delle 19:49

    Rassegna Stampa - 04/02/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    A casa con voi di gio 02/04 (seconda parte)

    A casa con voi di gio 02/04 (seconda parte)

    A casa con voi - 04/02/2020

  • PlayStop

    A casa con voi di gio 02/04 (prima parte)

    A casa con voi di gio 02/04 (prima parte)

    A casa con voi - 04/02/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 02/04 (seconda parte)

    Ora di punta di gio 02/04 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 04/02/2020

  • PlayStop

    Esteri di gio 02/04

    1-Coronavirus. Negli Stati Uniti più di 6 milioni le richieste di disoccupazione nell’ultima settimana. ( Roberto Festa) ..2-Turchia, si verso…

    Esteri - 04/02/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 02/04 (prima parte)

    Ora di punta di gio 02/04 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 04/02/2020

  • PlayStop

    Tempi Diversi di gio 02/04 (terza parte)

    Tempi Diversi di gio 02/04 (terza parte)

    Tempi diversi - 04/02/2020

  • PlayStop

    Tempi Diversi di gio 02/04 (seconda parte)

    Tempi Diversi di gio 02/04 (seconda parte)

    Tempi diversi - 04/02/2020

  • PlayStop

    Tempi Diversi di gio 02/04 (prima parte)

    Tempi Diversi di gio 02/04 (prima parte)

    Tempi diversi - 04/02/2020

  • PlayStop

    Radio Session (Stay Human) 02-04-20

    a cura di Claudio Agostoni

    Radio Session - 04/02/2020

  • PlayStop

    Memos di gio 02/04

    Memos oggi ha ospitato il racconto di Paolo Setti Carraro, medico chirurgo che ha operato in zone di guerra (dall’Afghanistan…

    Memos - 04/02/2020

  • PlayStop

    Cult di gio 02/04 (seconda parte)

    ira rubini, cult, sandro cerino, statt a casa blues, attilio dadda, lega coop, barbara sorrentini, museo teatrale della scala online,…

    Cult - 04/02/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore - 02/04/20

    FABRICE OLIVIER DUBOSC-SOGNARE LA TERRA. IL TROLL NELL'ANTROPOCENE - presentato da Ira Rubini

    Note dell’autore - 04/02/2020

  • PlayStop

    Cult di gio 02/04 (prima parte)

    ira rubini, cult, sandro cerino, statt a casa blues, attilio dadda, lega coop, barbara sorrentini, museo teatrale della scala online,…

    Cult - 04/02/2020

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 02/04

    Rapporto tra Coronavirus, finanza e Banca Mondiale; una testimonianza di quello che è accaduto nella RSA di Mediglia, la struttura…

    37 e 2 - 04/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 02/04 (terza parte)

    Ancora sulle difficolta’ dell' Inps con la cassa integrazione: intervista di Alessandro Principe a Pasquale Staropoli della Fondazione Consulenti del…

    Prisma - 04/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 02/04 (seconda parte)

    Mascherine utili ed inutili, il punto con Luciano Fassari di quotidiano sanità. Il caos del sito dell' Inps spiegato da…

    Prisma - 04/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 02/04 (prima parte)

    Le domande dei sindaci lombardi al presidente Fontana, con Davide Garimberti sindaco di Varese (prima parte)

    Prisma - 04/02/2020

  • PlayStop

    In una notte di temporale

    Fiaba scritta da Yuichi Kimura e narrata da Sara Milanese.

    Favole al microfono - 04/02/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 02/04

    Rassegna stampa internazionale di gio 02/04

    Rassegna stampa internazionale - 04/02/2020

Adesso in diretta