Approfondimenti

Il nuovo Faust è un agente immobiliare

Chi non è disposto a dirsi favorevole a dare una casa alle giovani coppie? Se poi sono in attesa di un figlio, scatta subito la solidarietà a distanza, spesso più formale che concreta.
Questo è il punto di partenza di “Parassiti fotonici” di Philip Ridley, noto drammaturgo britannico, che ha debuttato in prima assoluta italiana al Teatro Filodrammatici di Milano, con la traduzione e la regia di Bruno Fornasari.
La signora Dee (Elisabetta Torlasco), un’occasione alle giovani coppie la concede sul serio: offre loro (gratis!) una casa disabitata, da ristrutturare, in un quartiere periferico della città che il comune vuole riqualifcare.
A Ollie (Tommaso Amadio) e Jill (Federica Castellini) non sembra vero: il loro bambino vivrà in una casa grande e comoda, che non avrebbero mai potuto permettersi con i loro mezzi.
Tuttavia, a un secondo esame, appare chiaro che la casa ha bisogno di importanti interventi di ristrutturazione. In più, c’è il problema dei mobili, degli elettrodomestici, dell’auto etc.
Una notte, pochi giorni dopo il trasloco nella nuova casa ancora poco abitabile, Ollie sorprende un homeless che cerca del cibo in cucina e lo uccide per errore. Il cadavere dell’uomo si illumina improvvisamente… subito dopo, la cucina subisce una trasformazione soprannaturale e viene dotata di tutti i comfort più lussuosi.
Questo diabolico ed estremo riciclo dei “parassiti” dell’umanità spingerà la tenera coppietta a un percorso criminale sempre più efferato.
Ispirata a un fatto reale, la commedia “faustiana”, surreale e ipernaturalista di Ridley rimette in gioco i nostri più segreti convincimenti, sottoponendoli alla verifica delle moderne urgenze sociali.
Bruno Fornasari, ne ha parlato ai microfoni di Cult.

Ascolta l’intervista a Bruno Fornasari

bruno fornasari – parassiti f

  • Autore articolo
    Ira Rubini
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lunedì 04/07/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 07/04/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Di tutto un boh di lunedì 04/07/2022

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 07/04/2022

  • PlayStop

    Midnight Ramblers di lunedì 04/07/2022

    60 anni fa. La nostra storia inizia dalla data che ha ispirato questo documentario: 12 luglio 1962, quando i Rolling…

    Midnight Ramblers - 07/04/2022

  • PlayStop

    Poveri ma in ferie di lunedì 04/07/2022

    quando affrontiamo l'inizio della stagione estiva, elargiamo alcuni consigli sulle vacanze sostenibili e poi ci imbarchiamo in un volo (pindarico,…

    Poveri ma belli - 07/04/2022

  • PlayStop

    Odara Caetano Veloso #80 di lunedì 04/07/2022

    Odara in yoruba vuol dire bello, positivo, luminoso. Odara è una canzone di Caetano Veloso dell’album Bicho, del 1977. Caetano…

    Odara – Caetano Veloso #80 - 04/07/2022

  • PlayStop

    Cult di lunedì 04/07/2022

    Oggi inizia Cult Estate, il quotidiano culturale estivo di Radio Popolare in onda dalle 10.00 alle 11.30! Fra gli argomenti:…

    Cult - 07/04/2022

  • PlayStop

    Odara Caetano Veloso #80 di lunedì 04/07/2022

    Odara in yoruba vuol dire bello, positivo, luminoso. Odara è una canzone di Caetano Veloso dell’album Bicho, del 1977. Caetano…

    Odara – Caetano Veloso #80 - 07/04/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di lunedì 04/07/2022

    La Radiosveglia di oggi: rassegna stampa dei principali quotidiani, con le riflessioni sulla strage della Marmolada, l'apertura della fitta settimana…

    Radiosveglia - 07/04/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di lunedì 04/07/2022

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 07/04/2022

  • PlayStop

    News della notte di domenica 03/07/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 07/03/2022

  • PlayStop

    La sacca del diavolo di domenica 03/07/2022

    “La sacca del diavolo. Settimanale radiodiffuso di musica, musica acustica, musica etnica, musica tradizionale popolare, di cultura popolare, dai paesi…

    La sacca del diavolo - 07/03/2022

  • PlayStop

    L'artista della settimana di domenica 03/07/2022

    Ogni settimana Radio Popolare sceglierà un o una musicista, un gruppo, un progetto musicale, a cui dare particolare spazio nelle…

    L’Artista della settimana - 07/03/2022

  • PlayStop

    Mixtape di domenica 03/07/2022

    A compilation of favorite pieces of music, typically by different artists, recorded onto a cassette tape or other medium by…

    Mixtape - 07/03/2022

  • PlayStop

    Sui Generis di domenica 03/07/2022

    Una trasmissione che parla di donne e altre stranezze. Attualità, cultura, approfondimenti. Tutte le domeniche dalle 15.35 alle 16.30. A…

    Sui Generis - 07/03/2022

  • PlayStop

    Giocare col fuoco di domenica 03/07/2022

    Giocare col fuoco: storie, canzoni, poesie di e con Fabrizio Coppola Un contenitore di musica e letteratura senza alcuna preclusione…

    Giocare col fuoco - 07/03/2022

  • PlayStop

    Rap Criminale di domenica 03/07/2022

    - Chi ha sparato a Tupac Shakur? - Chi ha ucciso Notorious B.I.G.? Perché si sono sciolti i NWA? -…

    Rap Criminale - 07/03/2022

Adesso in diretta