Approfondimenti

Accordo con l’amaro in bocca

135 voti favorevoli, 35 contrari. L’assemblea dei lavoratori della K-Flex ha deciso così di accettare la proposta di mediazione e incentivazione economica indicata dal giudice del tribunale di Monza all’udienza dell’11 maggio.

La proposta, già accettata dall’azienda, prevede 8 milioni di euro da dividere in maniera uguale tra i 187 lavoratori licenziati. Si conclude così, dopo 110 giorni di presidio nel piazzale davanti alla.fabbrica di Roncello, in provincia di Monza e Brianza, la lotta dei lavoratori della K-Flex.

Una lotta iniziata subito dopo l’annuncio dell’azienda di voler licenziare 187 lavoratori per spostare la produzione in Polonia. Non per crisi o per mancanza di commesse, ma solo per maggior profitto. E questo nonostante i milioni di euro di contributi pubblici utilizzati negli anni dalla famiglia Spinelli, proprietaria dell’azienda. Lunedì pomeriggio al tribunale di Monza verrà sottoscritto l’accordo. Poi il presidio cesserà.

“Resta – dicono i lavoratori- la richiesta al governo di intervenire con una legge che vincoli i finanziamenti allo sviluppo dell’occupazione nel nostro paese”. E resta l’esempio di una lotta contro un’ingiustizia portata avanti con determinazione e coraggio.

Lele Liguori ha intervistato Antonio, uno dei lavoratori che in questi mesi ha partecipato alla vertenza K-Flex

Ascolta l’ìintervista

kflex antonio

 

  • Autore articolo
    Alessandro Braga
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di ven 26/02/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 26/02/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 26/02/21 delle 07:15

    Metroregione di ven 26/02/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 26/02/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Stay Human di ven 26/02/21

    Stay Human di ven 26/02/21

    Stay human - 26/02/2021

  • PlayStop

    Memos di ven 26/02/21

    Memos di ven 26/02/21

    Memos - 26/02/2021

  • PlayStop

    Piero Pelu', Spacca l'infinito

    PIERO PELU' - SPACCA L'INFINITO - presentato da MATTEO VILLACI

    Note dell’autore - 26/02/2021

  • PlayStop

    Cult di ven 26/02/21

    ira rubini, cult, l'ultima ruota, milano sanremo, rita pelusio, ultimo, eraldo affinati, le parole del viesseux, educazione, tiziana ricci, luoghi…

    Cult - 26/02/2021

  • PlayStop

    C'e' Luce di ven 26/02/21

    Con Giuliana Gemini di Poliedra parliamo dell’importanza del cambio di abitudini e di comportamenti per limitare i cambiamenti climatici; Lorenzo…

    C’è luce - 26/02/2021

  • PlayStop

    Prisma di ven 26/02/21

    Microfono aperto con gli ascoltatori e le ascoltatrici che hanno votato PD: serve un cambio di linea? O magari di…

    Prisma - 26/02/2021

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 26/02/21

    Il Giorno Delle Locuste di ven 26/02/21

    Il giorno delle locuste - 26/02/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di ven 26/02/21

    Il demone del tardi - copertina di ven 26/02/21

    Il demone del tardi - 26/02/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 26/02/21

    Fino alle otto di ven 26/02/21

    Fino alle otto - 26/02/2021

  • PlayStop

    Serve And Volley di ven 26/02/21

    Serve And Volley di ven 26/02/21

    Serve&Volley - 26/02/2021

  • PlayStop

    Rotoclassica di gio 25/02/21

    puntata di RotoBeethoven del 25 febbraio h.23 interamente dedicata ad una lettura sonorizzata dei passi + succosi del libro "Incontri…

    Rotoclassica - 26/02/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di gio 25/02/21

    con Alessandro Diegoli. - punto quotidiano metro..- Collegamento con Dublino..- racconto e lancio di campi di volontariato estivi in Togo…

    A casa con voi - 26/02/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 25/02/21

    Ora di punta di gio 25/02/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 26/02/2021

  • PlayStop

    Esteri di gio 25/02/21

    1-In Francia la variante inglese rappresenta la metà dei casi positivi". Verso nuove misure restrittive ma il governo vuole evitare…

    Esteri - 26/02/2021

Adesso in diretta