progressi tecnologici

Nuova App di Radio Popolare: disponibile la versione beta per Android

domenica 14 aprile 2019 ore 14:44

La nuova App di Radio Popolare può essere provata nella versione beta da utenti Android utilizzando il link, indicato di seguito, dallo smartphone su cui si intende utilizzare la app:

 

Il sostanza il link consente di essere inseriti nel programma di beta test e quindi successivamente (dopo qualche minuto) andando in “Google play”  da cui si installano tutte le app, cercare “radio popolare” e da qui installare la versione beta (e le eventuali nuove versioni che saranno disponibili fino alla disponibilità della versione finale).

Il link indicato consente anche di “uscire” dalla fase di beta test e ritornare a utilizzare quella corrente oggi.
Il programma di beta test è disponibile per tutti quelli che vogliono provare la nuova App e vogliono aiutarci a provarla.
Ricordiamo anche che dopo alcuni tentativi di correggere l’attuale versione in distribuzione, abbiamo verificato che era più opportuno e meno dispendioso rifarla da zero.
Le funzioni disponibili nella versione in test sono quelle di base.
Vogliamo rilasciare prima  possibile una App funzionante al meglio a cui poter poi aggiungere ulteriori funzionalità.

 

Le segnalazioni di problemi e malfunzionamenti si possono inviare via mail.

 

Nella segnalazione di problemi ci servirebbero anche queste informazioni:
  • tipo di smartphone
  • versione Android utilizzata
  • connessione WIFI o 3G/4G
  • la versione della app (“tappando” sulla icona della radio in alto a destra appare la versione nella parte bassa al centro)
  • fornitore della connessione internet
La versione della app al momento di pubblicazione di questo annuncio, domenica 14 aprile 2019, è 4.0.7.
Sappiamo che ci sono ancori problemi di “stabilità” dello streaming della diretta con alcuni smartphone e con alcuni fornitori di connessione a internet.
In parallelo stiamo anche sviluppando la release per IOS, che sarà disponibile solo in versione finale.
Buon test a tutti, e grazie per la collaborazione.

 

Capture+_2019-04-14-13-05-26
Aggiornato domenica 14 aprile 2019 ore 14:46
TAG