baldessarro campesi/9

Calabria, le inchieste difficili e le querele temerarie

sabato 16 marzo 2019 ore 08:10

«Calabria, le inchieste difficili e le querele temerarie come nuova forma di intimidazione mafiosa».
E’ il titolo del nono incontro del nuovo ciclo di “Lezioni di antimafia”.

Ospite Peppe Baldessarro (52 anni, giornalista di Repubblica, ex direttore di Narcomafie, coautore del Dizionario Enciclopedico delle Mafie; fino alla fine del 2014 è stato redattore del “Quotidiano della Calabria”, dove si è occupato di cronaca politica, nera e giudiziaria. ) e Claudio Campesi (26 anni, con la passione per le inchieste sulle organizzazioni mafiose. Abita a Brescia, ma ha vissuto gli ultimi tre anni nella Piana di Gioia Tauro dove ha curato reportage sul caporalato ‘ndranghetista a Rosarno, sulla prostituzione gestita dalle organizzazioni criminali nigeriane).

La lezione si è svolta il 5 marzo nell’auditorium di Radio Popolare.

Claudio Campesi e Giuseppe Baldessarro

Ascolta la sintesi di Memos della lezione

Qui la versione integrale della lezione

TAG