Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di ven 22/11 delle ore 15:30

    GR di ven 22/11 delle ore 15:30

    Giornale Radio - 22/11/2019

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di ven 22/11

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 22/11/2019

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 22/11 delle 07:15

    Metroregione di ven 22/11 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 22/11/2019

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Jack di ven 22/11 (seconda parte)

    Jack di ven 22/11 (seconda parte)

    Jack - 22/11/2019

  • PlayStop

    Jack di ven 22/11 (prima parte)

    Jack di ven 22/11 (prima parte)

    Jack - 22/11/2019

  • PlayStop

    C'è luce: per un green new deal che funzioni davvero

    Simone Tagliapietra (economista all'istituto Bruegel e alla Fondazione ENI – Enrico Mattei) dipana la matassa di opportunità e rischi della…

    C’è luce - 22/11/2019

  • PlayStop

    Jack di ven 22/11

    Jack di ven 22/11

    Jack - 22/11/2019

  • PlayStop

    Considera l'armadillo ven 22/11

    Considera l'armadillo ven 22/11

    Considera l’armadillo - 22/11/2019

  • PlayStop

    Radio Session di ven 22/11

    Radio Session di ven 22/11

    Radio Session - 22/11/2019

  • PlayStop

    Memos di ven 22/11

    Memos di ven 22/11

    Memos - 22/11/2019

  • PlayStop

    Tazebao di ven 22/11

    Tazebao di ven 22/11

    Tazebao - 22/11/2019

  • PlayStop

    Note dell'autore di ven 22/11

    Note dell'autore di ven 22/11

    Note dell’autore - 22/11/2019

  • PlayStop

    Cult di ven 22/11 (seconda parte)

    Cult di ven 22/11 (seconda parte)

    Cult - 22/11/2019

  • PlayStop

    Cult di ven 22/11 (prima parte)

    Cult di ven 22/11 (prima parte)

    Cult - 22/11/2019

  • PlayStop

    Cult di ven 22/11

    Cult di ven 22/11

    Cult - 22/11/2019

  • PlayStop

    C'e' Luce di ven 22/11

    C'e' Luce di ven 22/11

    C’è luce - 22/11/2019

  • PlayStop

    Prisma di ven 22/11

    Prisma di ven 22/11

    Prisma - 22/11/2019

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 22/11 (seconda parte)

    Il Giorno Delle Locuste di ven 22/11 (seconda parte)

    Il giorno delle locuste - 22/11/2019

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 22/11 (prima parte)

    Il Giorno Delle Locuste di ven 22/11 (prima parte)

    Il giorno delle locuste - 22/11/2019

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di ven 22/11

    Il demone del tardi - copertina di ven 22/11

    Il demone del tardi - 22/11/2019

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 22/11

    Il Giorno Delle Locuste di ven 22/11

    Il giorno delle locuste - 22/11/2019

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di ven 22/11

    Rassegna stampa internazionale di ven 22/11

    Rassegna stampa internazionale - 22/11/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 22/11 (terza parte)

    Fino alle otto di ven 22/11 (terza parte)

    Fino alle otto - 22/11/2019

Adesso in diretta

Approfondimenti

Sindaci in prima linea per le unioni civili

Braone e San Giorgio a Cremano. Un paesino della Valle Camonica (700 abitanti) e un paesone della cintura napoletana (47 mila abitanti), uniti da due sindaci in prima linea – con estrema semplicità – nel voler applicare la legge sulle unioni civili appena diventerà operativa.

Il sindaco di Braone, Gabriele Prandini ha 36 anni. E’ stato eletto nel 2009 e rieletto nel 2014. La sua soluzione è stata pratica e veloce: una modifica al regolamento comunale, approvata all’unanimità, che ha aggiunto due paroline – unioni civili – accanto alla parola matrimoni. E ha dunque esteso al nuovo istituto tutto quello che vale per i matrimoni. Nessuno si è lamentato, nessuno lo ha criticato, dice. Tranne l’ex sindaco di Adro Oscar Lancini, il leghista che sparpagliò il sole delle Alpi qau e là in ogni angolo della scuola del paese.

Ascolta l’intervista a Gabriele Prandini

Gabriele Prandini

Il sindaco di San Giorgio a Cremano di anni ne ha 37, si chiama Giorgio Zinno e ha già annunciato la data della sua unione civile: il 24 settembre 2016. Potrà finalmente formalizzare la relazione con il compagno con cui vive da nove anni. A celebrare sarà Monica Cirinnà, la relatrice della legge sulle unioni civili. “Potremmo sposarci già ad agosto – dice – ma voglio troppo bene ai miei amici per costringerli a un matrimonio in agosto”.

Ascolta l’intervista a Giorgio Zinno

Giorgio Zinno

  • Autore articolo
    Silvia Giacomini
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni