Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mer 20/11

    Jazz Ahead di mer 20/11

    Giornale Radio - 21/11/2019

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 20/11

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 21/11/2019

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 20/11 delle 19:48

    Metroregione di mer 20/11 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 21/11/2019

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    psicoradio di mer 20/11

    psicoradio di mer 20/11

    Psicoradio - 21/11/2019

  • PlayStop

    Cosa ne Bici del mer 20/11

    Cosa ne Bici del mer 20/11

    Cosa ne BICI? - 21/11/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 20/11 (seconda parte)

    Ora di punta di mer 20/11 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 21/11/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 20/11 (prima parte)

    Ora di punta di mer 20/11 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 21/11/2019

  • PlayStop

    Esteri di mer 20/11

    Esteri di mer 20/11

    Esteri - 21/11/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 20/11

    Ora di punta di mer 20/11

    Ora di punta – I fatti del giorno - 21/11/2019

  • PlayStop

    Malos di mer 20/11 (prima parte)

    Malos di mer 20/11 (prima parte)

    MALOS - 21/11/2019

  • PlayStop

    Malos di mer 20/11 (seconda parte)

    Malos di mer 20/11 (seconda parte)

    MALOS - 21/11/2019

  • PlayStop

    Malos di mer 20/11

    Malos di mer 20/11

    MALOS - 21/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di mer 20/11 (seconda parte)

    Due di due di mer 20/11 (seconda parte)

    Due di Due - 21/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di mer 20/11 (prima parte)

    Due di due di mer 20/11 (prima parte)

    Due di Due - 21/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di mer 20/11

    Due di due di mer 20/11

    Due di Due - 21/11/2019

  • PlayStop

    Jack di mer 20/11 (seconda parte)

    Jack di mer 20/11 (seconda parte)

    Jack - 21/11/2019

  • PlayStop

    Jack di mer 20/11 (prima parte)

    Jack di mer 20/11 (prima parte)

    Jack - 21/11/2019

  • PlayStop

    Jack di mer 20/11

    Jack di mer 20/11

    Jack - 21/11/2019

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 20/11

    Considera l'armadillo mer 20/11

    Considera l’armadillo - 21/11/2019

  • PlayStop

    Radio Session di mer 20/11

    Radio Session di mer 20/11

    Radio Session - 21/11/2019

  • PlayStop

    Memos di mer 20/11

    30 anni fa la firma della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. L’Osservatoriosuidiritti.it oggi ricorda – come segno del cambiamento…

    Memos - 21/11/2019

  • PlayStop

    Tazebao di mer 20/11

    Tazebao di mer 20/11

    Tazebao - 21/11/2019

  • PlayStop

    cult di merc 8 novembre 2019 (prima parte)

    ira rubini, cult, wer ist wer, we are muesli, torino spazio 900, matteo pozzi, giovanni chiodi lirica, tiziana ricci, genni,…

    Cult - 21/11/2019

Adesso in diretta

Approfondimenti

Il nuovo Faust è un agente immobiliare

Chi non è disposto a dirsi favorevole a dare una casa alle giovani coppie? Se poi sono in attesa di un figlio, scatta subito la solidarietà a distanza, spesso più formale che concreta.
Questo è il punto di partenza di “Parassiti fotonici” di Philip Ridley, noto drammaturgo britannico, che ha debuttato in prima assoluta italiana al Teatro Filodrammatici di Milano, con la traduzione e la regia di Bruno Fornasari.
La signora Dee (Elisabetta Torlasco), un’occasione alle giovani coppie la concede sul serio: offre loro (gratis!) una casa disabitata, da ristrutturare, in un quartiere periferico della città che il comune vuole riqualifcare.
A Ollie (Tommaso Amadio) e Jill (Federica Castellini) non sembra vero: il loro bambino vivrà in una casa grande e comoda, che non avrebbero mai potuto permettersi con i loro mezzi.
Tuttavia, a un secondo esame, appare chiaro che la casa ha bisogno di importanti interventi di ristrutturazione. In più, c’è il problema dei mobili, degli elettrodomestici, dell’auto etc.
Una notte, pochi giorni dopo il trasloco nella nuova casa ancora poco abitabile, Ollie sorprende un homeless che cerca del cibo in cucina e lo uccide per errore. Il cadavere dell’uomo si illumina improvvisamente… subito dopo, la cucina subisce una trasformazione soprannaturale e viene dotata di tutti i comfort più lussuosi.
Questo diabolico ed estremo riciclo dei “parassiti” dell’umanità spingerà la tenera coppietta a un percorso criminale sempre più efferato.
Ispirata a un fatto reale, la commedia “faustiana”, surreale e ipernaturalista di Ridley rimette in gioco i nostri più segreti convincimenti, sottoponendoli alla verifica delle moderne urgenze sociali.
Bruno Fornasari, ne ha parlato ai microfoni di Cult.

Ascolta l’intervista a Bruno Fornasari

bruno fornasari – parassiti f

  • Autore articolo
    Ira Rubini
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni