Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di gio 14/11 delle ore 15:30

    GR di gio 14/11 delle ore 15:30

    Giornale Radio - 14/11/2019

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 14/11

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 14/11/2019

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 14/11 delle 07:15

    Metroregione di gio 14/11 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 14/11/2019

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Jack di gio 14/11

    Jack di gio 14/11

    Jack - 14/11/2019

  • PlayStop

    Outsiderart - un tesoro nascosto

    "Quando la mente si priva, più sinceri si piange"..“Ambrogio il maiale allungato..Bibo il coccodrillo arrotino..Piero l'orso bandieraio..Gigi il leopardo-mucca cantante..Flip…

    Psicoradio - 14/11/2019

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 14/11

    Considera l'armadillo gio 14/11

    Considera l’armadillo - 14/11/2019

  • PlayStop

    Radio Session di gio 14/11

    Radio Session di gio 14/11

    Radio Session - 14/11/2019

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 14/11

    Prenotazioni visite all'istituto di dermatologia del Policlinico di Milano; i reparti a rischio chiusura di Rho e Angera; sportello invalidità…

    37 e 2 - 14/11/2019

  • PlayStop

    Memos di gio 14/11

    Memos di gio 14/11

    Memos - 14/11/2019

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 14/11

    Il demone del tardi - copertina di gio 14/11

    Il demone del tardi - 14/11/2019

  • PlayStop

    Cult di gio 14/11 (seconda parte)

    Cult di gio 14/11 (seconda parte)

    Cult - 14/11/2019

  • PlayStop

    Cult di gio 14/11 (prima parte)

    Cult di gio 14/11 (prima parte)

    Cult - 14/11/2019

  • PlayStop

    Note dell'autore di gio 14/11

    Note dell'autore di gio 14/11

    Note dell’autore - 14/11/2019

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 14/11

    Rassegna stampa internazionale di gio 14/11

    Rassegna stampa internazionale - 14/11/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 14/11 (terza parte)

    Intervista Andrea Monti inviato a Venezia in emergenza dopo l’eccezionale acqua alta. (terza parte)

    Fino alle otto - 14/11/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 14/11 (seconda parte)

    l'edicola di Popolare Network, il brano del giorno (seconda parte)

    Fino alle otto - 14/11/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 14/11 (prima parte)

    il risveglio di Popolare Network, l'edicola, la rubrica accadde oggi (prima parte)

    Fino alle otto - 14/11/2019

  • PlayStop

    Prisma di gio 14/11 (terza parte)

    Prisma di gio 14/11 (terza parte)

    Prisma - 14/11/2019

  • PlayStop

    Prisma di gio 14/11 (prima parte)

    Prisma di gio 14/11 (prima parte)

    Prisma - 14/11/2019

  • PlayStop

    Prisma di gio 14/11 (seconda parte)

    La nave Polarsten che studia i cambiamenti climatici dal Polo Nord, collegamento con la ricercatrice italiana che sta partecipando alla…

    Prisma - 14/11/2019

  • PlayStop

    Tazebao di gio 14/11

    Tazebao di gio 14/11

    Tazebao - 14/11/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 14/11

    Fino alle otto di gio 14/11

    Fino alle otto - 14/11/2019

  • PlayStop

    Funk Shui 29

    Tracklist: ..1. Flevans - Mr Right feat. Laura Vane ..2. Monophonics - Chances..3. The Mighty Mocambos - Stronger feat. JSwiss…

    Funk shui - 14/11/2019

Adesso in diretta

Approfondimenti

Pietro Ingrao, le eresie di ieri. E quelle di oggi?

I funerali di Pietro Ingrao si terranno domani a Roma, in piazza Montecitorio, davanti al Parlamento. E’ il luogo simbolo, e la sostanza, delle istituzioni democratiche. E Ingrao-uomo delle istituzioni, presidente della Camera tra il 1976 e il 1979, è uno dei profili di una biografia lunga un secolo.

Da qui comincia la puntata di oggi di Memos con Miguel Gotor, storico, senatore del Partito democratico. Gotor ricorda come Ingrao, uomo delle istituzioni, decise di rinunciare alla sua carica di presidente della Camera nel ’79 per dedicarsi alla sua ricerca sullo “Stato, culla o prigione”. «Lo Stato per Ingrao – racconta Gotor – può essere una gabbia o il luogo in cui le disuguaglianze, le differenze sociali, possono essere stemperate». Ingrao è stato un eretico nel proprio campo, sostenitore di un “diritto al dissenso” nel proprio partito, il Pci, quando il dissenso suonava come infedeltà, tradimento. Ma per Gotor, Ingrao non ha mai commesso «un peccato di infedeltà perchè il suo avvicinamento al Pci non avvenne mai su basi ideologiche o infatuazioni ideali. L’eresia si definisce rispetto ad una ortodossia. Ingrao, secondo me – conclude lo storico – ha fatto la sua lotta politica sempre ai bordi ma all’interno dell’ortodossia comunista italiana».

Ascolta la puntata di Memos

  • Autore articolo
    Raffaele Liguori
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni