Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di lun 11/11 delle ore 08:30

    GR di lun 11/11 delle ore 08:30

    Giornale Radio - 11/11/2019

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lun 11/11

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 11/11/2019

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 11/11 delle 19:48

    Metroregione di lun 11/11 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 11/11/2019

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 11/11 (seconda parte)

    Fino alle otto di lun 11/11 (seconda parte)

    Fino alle otto - 11/11/2019

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 11/11 (prima parte)

    Senti un po' di lun 11/11 (prima parte)

    Senti un po’ - 11/11/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 11/11 (terza parte)

    Fino alle otto di lun 11/11 (terza parte)

    Fino alle otto - 11/11/2019

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 11/11 (seconda parte)

    Senti un po' di lun 11/11 (seconda parte)

    Senti un po’ - 11/11/2019

  • PlayStop

    Considera l'armadillo lun 11/11

    Considera l'armadillo lun 11/11

    Considera l’armadillo - 11/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di lun 11/11

    Due di due di lun 11/11

    Due di Due - 11/11/2019

  • PlayStop

    Esteri di lun 11/11

    1-Bolivia. Evo Morales costretto a dimettersi. Nel paese è iniziata la caccia ai suoi uomini. Contro il presidente un alleanza…

    Esteri - 11/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di lun 11/11 (prima parte)

    Due di due di lun 11/11 (prima parte)

    Due di Due - 11/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di lun 11/11 (seconda parte)

    Due di due di lun 11/11 (seconda parte)

    Due di Due - 11/11/2019

  • PlayStop

    Cult di lun 11/11 (prima parte)

    ivana trettel, bookcity 2019, carcere di opera, opera liquida, bruno brancher, una vita da lingera, laboratorio formentini, marta inversini, tiziana…

    Cult - 11/11/2019

  • PlayStop

    Malos di lun 11/11

    Malos di lun 11/11

    MALOS - 11/11/2019

  • PlayStop

    Cult di lun 11/11 (seconda parte)

    ivana trettel, bookcity 2019, carcere di opera, opera liquida, bruno brancher, una vita da lingera, laboratorio formentini, marta inversini, tiziana…

    Cult - 11/11/2019

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 11/11

    Rassegna stampa internazionale di lun 11/11

    Rassegna stampa internazionale - 11/11/2019

  • PlayStop

    Malos di lun 11/11 (prima parte)

    Malos di lun 11/11 (prima parte)

    MALOS - 11/11/2019

  • PlayStop

    Malos di lun 11/11 (seconda parte)

    Malos di lun 11/11 (seconda parte)

    MALOS - 11/11/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 11/11

    Ora di punta di lun 11/11

    Ora di punta – I fatti del giorno - 11/11/2019

  • PlayStop

    Doppio Click di lun 11/11

    Doppio Click di lun 11/11

    Doppio Click - 11/11/2019

  • PlayStop

    Basse Frequenze di lun 11/11

    Basse Frequenze di lun 11/11

    Basse frequenze - 11/11/2019

  • PlayStop

    Prisma di lun 11/11 (terza parte)

    Prisma di lun 11/11 (terza parte)

    Prisma - 11/11/2019

  • PlayStop

    Microfono aperto serale di lun 11/11

    Microfono aperto serale di lun 11/11

    Microfono aperto serale - 11/11/2019

Adesso in diretta

Approfondimenti

Caso Volkswagen, così fan tutte?

L’imbroglio della Volkswagen (VW) è un caso globale, perchè coinvolge soggetti di dimensione mondiale: il governo americano (attraverso l’Epa, l’agenzia per la protezione ambientale) che denuncia la truffa; l’azienda tedesca che imbroglia, e ammette l’imbroglio, è il primo produttore mondiale di auto; il governo di Berlino attraverso il land tedesco della Bassa Sassonia, azionista di VW.

Sotto traccia c’è uno scontro tra Washington e Berlino che permette agli Usa, vittima della truffa, di acquisire un “credito” – fino a prova contraria – nei confronti della Germania. Un credito che potrebbe pesare in dossier aperti importantissimi tra Europa e Stati Uniti, come ad esempio le trattative per il Ttip (il trattato euro-americano su ambiente, salute, alimentazione, diritti). In cosa consiste l’imbroglio Volkswagen? Quanto era diffuso il doppio standard dei test in laboratorio e su strada? Quanto è a rischio il modello tedesco di cogestione di alcune grandi imprese (privato-pubblico con i sindacati nella governance dell’azienda)? Lo scandalo VW accelererà i tempi della conversione dell’industria dell’auto verso i motori “puliti”? Memos oggi ne ha parlato con l’economista Sandro Trento e con Raimondo Orsini, direttore della Fondazione Sviluppo Sostenibile.

Ascolta la puntata di Memos

  • Autore articolo
    Raffaele Liguori
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni