Politica
e.pulcini/a.vannucci
Corruzione, l’evoluzione della specie e il caso Consip
L’evoluzione della specie corruttiva: dalla “dazione ambientale” dell’inizio degli anni ‘90 alla “legittima difesa criminale” del caso Consip. A Memos la filosofa sociale Elena Pulcini e il politologo Alberto Vannucci
l.castelli/a.giannuli
M5S di lotta, e anche di governo?
Da Trump alla legge elettorale, dalle ricette contro la crisi all’euro e alle alleanze. La versione del M5S. A Memos Laura Castelli, deputata M5S, e lo storico Aldo Giannuli
n.fratoianni/m.smeriglio
Sinistra Italiana, lavori in corso. Un confronto
La sinistra, la crisi di consensi, i programmi e le alleanze. Memos ha ospitato il deputato Nicola Fratoianni, dell’esecutivo nazionale di Sinistra Italiana, e Massimiliano Smeriglio, vicepresidente della Regione Lazio, di Sel
Renzi dimissionario
Crisi di Governo, la parola a Mattarella
“L’esperienza del mio governo finisce qui. Volevo tagliare le poltrone, ma a saltare è stata proprio la mia”. Renzi è inequivocabile nella volontà di lasciare Palazzo Chigi. Lascia la guida del Governo, ma non quella del Partito Democratico
ISLANDA
I pirati al potere?
Le elezioni islandesi di oggi potrebbero portare al governo il Partito dei Pirati. Un partito anti-sistema che promette trasparenza e cambiamenti radicali. Dietro c'è un sentimento simile a quello che sta crescendo in diversi paesi europei
parla il vignettista
Mannelli: “Non sono un sessista”
La vignetta su Maria Elena Boschi è diventato il caso politico del giorno. Abbiamo intervistato l'autore, Mannelli. Che respinge le accuse
referendum
Renzi promette soldi ai poveri se vince il Sì
Il presidente del Consiglio cambia strategia di comunicazione per uscire dall'angolo in cui si è infilato: "E' stato un errore personalizzare troppo la consultazione"
Parla Josefa Idem
“Atlete cicciottelle” Licenziato il responsabile del titolo
Il provvedimento arrivato dopo la rivolta della rete. La nostra intervista a Josefa Idem. Troppi pregiudizi maschili nei confronti delle atlete donne
Troppi errori
Referendum: boomerang per Renzi
Matteo Renzi deve cercare di mobilitare il fronte del Sì. In questo momento il referendum appare un boomerang come lo è stato per Cameron quello sulla Brexit
76 femminicidi nel 2016
La lotta alla violenza di genere è una priorità?
"Le carenze sono innegabili. Ma, nonostante le difficoltà, abbiamo fatto passi avanti". L'intervista alla vicepresidente del Senato Valeria Fedeli
 
 
1
2
3
>
>>