Mafie
giornata vittime mafie
Locri, don Ciotti: “Siamo tutti calabresi e sbirri”
Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. A Locri si è svolta la manifestazione nazionale di Libera. Ospiti a Memos: da Locri, Rosaria Anghelone di Libera; e da Verbania, Davide Mattiello della Commissione antimafia
libera a locri
“Le vittime delle mafie non sono lutti privati”
Deborah Cartisano aveva vent'anni quando suo padre venne rapito dall'ndrangheta nel 1993. Dopo dieci anni di silenzio, uno dei carcerieri fece ritrovare il corpo
massimo brunetti/5
Istituzioni e cittadini contro mafie e corruzione nella salute
Massimo Brunetti è responsabile trasparenza e prevenzione della corruzione alla Ausl di Modena. Fa parte del Gruppo di coordinamento del progetto “Illuminiamo la salute” di Libera. Brunetti è stato l’ospite del quinto appuntamento del ciclo "Lezioni di Antimafia"
lezioni antimafia/5
Istituzioni e cittadini contro mafie e corruzione nella salute
Massimo Brunetti è responsabile trasparenza e prevenzione della corruzione alla Ausl di Modena. Fa parte del Gruppo di coordinamento del progetto “Illuminiamo la salute” di Libera. Brunetti è stato l’ospite del quinto appuntamento del ciclo "Lezioni di Antimafia"
lezioni antimafia/14
Lezione 14esima, Nando dalla Chiesa
Nando dalla Chiesa, sociologo, è stato l'ospite del quattordicesimo - e ultimo - appuntamento del ciclo "Lezioni di Antimafia". Tema della lezione: la storia del movimento antimafia in Italia e le sue prospettive per il futuro.
Camorra e mafia pugliese
Capacchione: “Una saldatura inquietante”
Un collaboratore di giustizia vicino alla Sacra Corona Unita dice che il tritolo sequestrato nei giorni scorsi nel Barese doveva uccidere il procuratore di Napoli
lezioni antimafia/13
Tredicesima lezione, Franco La Torre
Franco La Torre, figlio di Pio La Torre, è stato l'ospite del tredicesimo appuntamento del ciclo "Lezioni di Antimafia". La Torre ha raccontato la storia di suo padre, storico dirigente del Pci, ideatore della legge sul reato di associazione mafiosa e ucciso da Cosa nostra nel 1982.
lezioni antimafia/12
Dodicesima lezione, Riccardo Orioles
Riccardo Orioles è stato uno dei cronisti dello storico giornale “I Siciliani” di Pippo Fava. Oggi è direttore di “I Siciliani Giovani”. Orioles è stato l'ospite del dodicesimo appuntamento del ciclo "Lezioni di Antimafia" che si è svolto nel nostro Auditorium lunedì 18 aprile 2016.
politica magistratura
Giustizia, questione di tempi
I tempi lunghi dei processi e i tempi brevi, brevissimi, delle prescrizioni. La giustizia in Italia è questione di tempi. Lo sottolineano i magistrati impegnati su corruzione e mafie, da Roberti (Dna) a Scarpinato (Palermo) a Gratteri (Catanzaro). E anche Davigo (Anm). A Memos oggi Piergiorgio Morosini, magistrato del Csm.
inchiesta su pd e camorra
I Cinque stelle all’attacco del Pd
I nomi sono molto forti. Da un lato il Presidente dell’Assemblea del Pd in Campania, Stefano Graziano, dall’altro il clan dei Casalesi
gherardo colombo/11
“Cambiare cultura per superare la mafia”
Gherardo Colombo, ex pm del pool di Mani Pulite, è stato l'ospite dell'undicesimo appuntamento del ciclo "Lezioni di Antimafia". Colombo è intervenuto sul tema della cultura come strumento fondamentale per superare la mafia. La lezione si è svolta nel nostro Auditorium lunedì 4 aprile 2016.
lezioni antimafia/10
Decima lezione, Piercamillo Davigo
Il magistrato Piercamillo Davigo, ex pm del pool di Mani Pulite, è stato l'ospite del decimo appuntamento del ciclo "Lezioni di Antimafia". Davigo è intervenuto su corruzione, criminalità organizzata e politica. La lezione si è svolta nel nostro Auditorium martedì 22 marzo 2016.
Vittime di mafia
Le margherite di Piazza Beccaria
Lo speciale di Radio Popolare per la Giornata della Memoria e dell'impegno per le vittime innocenti di mafia
La lotta alla mafia
Il ricordo delle vittime della mafia
Il Paese spesso si è dimenticato dei nomi meno noti, dei nomi di coloro che non erano ai vertici delle istituzioni, ma noi dobbiamo ricordarli tutti

 

 
 
1
2
3
>
>>