Immigrazione
Gravi accuse a Ong
Sequestrata la nave della Pro Activa Open Arms
Associazione per delinquere: sono sotto accusa i responsabili della ong dopo quanto avvenuto nel Canale di Sicilia la settimana scorsa. La nave è ora bloccata nel porto di Pozzallo. E rischia di non poter più ripartire
l'intervista
Laura Boldrini a Radio Popolare
La presidente della Camera è stata ospite di Radio Popolare. Abbiamo parlato di quello che è successo a Macerata e di come sia necessario uno sforzo unitario contro i rigurgiti di neofascismo; della questione dell'immigrazione, del suo impegno contro la violenza sulle donne e, naturalmente, della campagna d'odio scatenata contro di lei "che ha un mandante morale, un cattivo maestro con un nome e un cognome"
fontana e salvini
Il razzismo irrompe nella campagna elettorale
Con Fontana e Salvini il pensiero razzista irrompe nella campagna elettorale. Lo scontro tra civiltà, la discriminazione tra etnie che viene evocato, ricorda i momenti più bui della storia d'Europa. Brutte ombre che ci si era illusi si fossero dissolte e invece no, sono ancora qui
Digiuno per lo Ius Soli
“E’ dura spiegare ai bambini che sono stranieri”
Si allarga la mobilitazione per la legge sulla cittadinanza. Lo sciopero della fame coinvolge politici e insegnanti. Questi ultimi uniscono spesso la propria adesione personale a un lavoro educativo nella scuola. Abbiamo intervistato una di loro, Patrizia Zucchetta, maestra elementare di Roma
intervista al sindaco
L’accoglienza ribelle di Riace
Nel 2016 la rivista americana Fortune ha pubblicato una lista delle cinquanta persone più influenti nel mondo: al quarantesimo posto c’era Mimmo Lucano, sindaco di Riace, in Calabria. Da vent'anni accoglie rifugiati e migranti nel suo comune, combattendo così anche lo spopolamento. Un libro racconta la sua esperienza
cittadinanza negata
Ius soli addio, ha vinto Alfano (e Salvini)
Ventiquattro senatori mandano in soffitta lo Ius soli. Il partito di Alfano, piccolo per consensi elettorali, ma determinante per ottenere la maggioranza al Senato ha deciso che la cittadinanza per i giovani stranieri in Italia è questione chiusa. Non se ne fa niente, per puro calcolo politico
Migranti
L’ipocrisia mette tutti d’accordo
La priorità è bloccare i flussi nel Mediterraneo. E se i migranti finiscono nelle carceri libiche, pazienza, ci impegneremo per migliorarle
Laura Boldrini
“Disumano riportare i migranti in Libia”
La questione migranti scatena gli "odiatori da tastiera". Ma Boldrini, in questa intervista, non rinuncia a dire la sua: anche sulle Ong e il governo libico
corsa verso destra
Inseguire la destra: la strategia perdente del Pd
Il Pd di Renzi cerca la strada per interpretare il presente ma non trova di meglio che inseguire la destra. Storicamente, un’operazione che non ha mai pagato in temini elettorali. Il rischio concreto è quello di una escalation alla ricerca del consenso e di un esito finale, nelle urne, che potrebbe essere drammatico
La nave nera
La C-Star è al largo della Libia, potrebbe agire contro le Ong
La nave C-Star della organizzazione di estrema destra Generazione Identitaria è al largo delle acque libiche. Potrebbe già oggi tentare azioni contro le navi delle Ong impegnate nel salvataggio dei migranti nel Mediterraneo. Generazione Identitaria ha raccolto decine di migliaia di Euro per organizzare l'operazione “Defend Europe”, con il dichiarato intento di ostacolare in mare il lavoro delle Ong che soccorrono i migranti
immigrazione
Minniti a Tripoli, la missione impossibile
Quella del ministro dell'Interno Minniti a Tripoli è una missione impossibile. Tentare non certo di fermare ma soltanto di ridurre gli imbarchi dai porti occidentali della Libia verso l'Italia non è praticabile
Lega Movimento 5 Stelle
Salvini e Grillo, prove di dialogo
Salvini ha ragione: tra la Lega e il Movimento 5 Stelle ci sono possibilità reali di dialogo politico. L'obiettivo principale di Salvini rimane la leadership del centrodestra ma l'interesse reciproco con Grillo è dato da un terreno comune a cominciare da immigrazione, Europa, economia. Le prese di posizione grilline su diritti e antifascismo sono una spinta ulteriore all'avvicinamento
marco aime
“L’intolleranza nell’epoca post-razziale”
“La discriminazione oggi passa attraverso le differenze e la cultura”. Marco Aime ospite a Memos racconta l’intolleranza nell’epoca post-razziale, dove il concetto di razza – sconfessato anche dalla scienza – non è più il fondamento delle nuove forme di “razzismo”
ENNESIMO NAUFRAGIO
Almeno 20 morti nel Canale di Sicilia
I soccorritori della organizzazione maltese Moas, al lavoro nel Mediterraneo, hanno scoperto un nuovo naufragio, l'ennesimo, al largo della Libia. Almeno 20 le vittime. Centinaia i migranti sbarcati nelle ultime ore tra Sicilia e Calabria
decreti minniti-orlando
Il terribile binomio “immigrazione-sicurezza”
Due decreti, sulla sicurezza e sull’immigrazione, approvati contemporaneamente dal governo il 10 febbraio scorso. Di fatto l’esecutivo rilancia quel binomio immigrazione-sicurezza su cui xenofobi e razzisti fondano le proprie campagne. Ospiti a Memos l’avvocato Paolo Oddi, il senatore del Pd Walter Tocci e l’assessore milanese Pierfrancesco Majorino
kader abdolah
“In Olanda il processo di integrazione trionferà”
Abbiamo intervistato il grande scrittore olandese di origini iraniane Kader Abdolah, alla vigilia delle elezioni politiche nei Paesi Bassi
emma bonino/8marzo
“Reagire all’abuso dell’obiezione di coscienza”
Emma Bonino è stata ospite a Memos. Le storie delle donne immigrate e rifugiate in Italia, la difesa della legge 194 contro gli abusi dell’obiezione di coscienza. “Reagire a questo abuso – dice - è un dato di equilibrio rispetto a diritti delle cittadine sanciti per legge”.
donne anche noi
Storie di fuga e di riscatto
L’otto marzo può essere declinato in tanti modi, come attraverso il racconto di donne rifugiate che sono riuscite a lasciarsi un passato drammatico alle spalle
Immigrazione
Nuovo ordine, vecchia battaglia
Il provvedimento ripropone il bando di entrata negli Usa per i cittadini di sei Paesi a maggioranza musulmana. E verrà con ogni probabilità riportato in tribunale
senza cittadinanza
Kyenge: “Ius soli bloccato? Una vergogna”
Cécile Kyenge, ex ministra, oggi parlamentare Ue chiede alla politica di smettere di tenere in ostaggio i figli degli stranieri nati in Italia
 
 
1
2
3
>
>>