governo Lega 5 Stelle
QUIRINALE ARRABBIATO
Mattarella lavora a un suo governo nel governo
Prosegue ad oltranza la trattativa-scontro tra Lega e 5 Stelle sul nuovo governo, con Di Maio che sogna Palazzo Chigi e la Lega punta ad allargare a Fratelli d'Italia.
Nuovo governo
Estreme destre mondiali entusiaste di Lega-M5S
Le destre estreme e radicali mondiali entusiaste del governo Lega-M5S. "I nostri alleati al potere aprono prospettive mozzafiato" scrive Le Pen.
Governo Lega-M5S
Europa preoccupata
L'Unione Europea sembra preoccupata dai piani del nuovo governo Lega-M5S dopo le pubblicazione di alcune bozze del contratto di governo.
irricevibile
Come Mattarella ha stoppato Di Maio e Salvini
Il Capo dello Stato ha respinto al mittente la bozza di accordo politico tra Lega e 5 Stelle pubblicata ieri sera. Lo afferma lo stesso Quirinale.
Governo Lega-M5S
Mattarella concede altro tempo
Il capo dello stato fa sapere di non voler impedire la nascita di un governo politico. Ma la lista del governo del Presidente è sempre pronta.
Lega-5 Stelle
Divisi sul Premier
Lega e 5 Stelle sono ancora divisi sul nome del presidente del Consiglio da proporre al Capo dello Stato. Nella notte ulteriore vertice a vuoto.
parla aldo giannuli
“Lega e 5 Stelle non hanno una strategia”
Matteo Salvini chiude la porta al Pd dopo che Carlo Calenda ha detto che i democratici devono essere disponibili a un governo di emergenza con Lega e 5 Stelle.
governo Lega 5 Stelle
Bacio al veleno di Berlusconi a Salvini
Berlusconi lancia Salvini presidente del Consiglio ma è una mossa per non essere fatto fuori dall'alleanza ormai sempre più consolidata tra Lega e Movimento 5 Stelle
intesa M5S centrodestra
Ma la partita per il Governo è un’altra cosa
Centrodestra e 5 Stelle uniti per eleggere i presidenti di Camera e Senato ma la partita per il Governo è un'altra cosa. Berlusconi vuole restare aggrappato al carro del potere. I grillini rischiano di compromettersi facendo un governo con il Caimano e le resistenze sono tante. L'asse Salvini Di Maio rimane solido ma il leader leghista fatica a staccarsi subito da Forza Italia