fascismo
cologno monzese
Soldi del Comune per la rievocazione nazista
Il comune di Cologno Monzese metterà 3mila euro per la rievocazione storica nazista organizzata direttamente dall'amministrazione.
elezioni regionali
A Fontana i voti dei fascisti di Lealtà e Azione
I voti del gruppo neofascista andranno al candidato del Centrodestra tramite il leghista Max Bastoni
Macerata e Milano
Le persone sono più avanti delle organizzazioni
Le persone sono più avanti delle organizzazioni. E' la lezione politica di Macerata e di Milano dopo le manifestazioni antifasciste di ieri
vera vigevani jarach
“L’uovo del serpente e il nano fascista”
Vera Vigevani Jarach ha perso un nonno, deportato ad Auschwitz, e la figlia Franca, desaparecida in Argentina. Per questo abbiamo chiesto a lei cosa pensasse delle parole odiose che siamo tornati a sentire con insistenza in Italia, complice una brutta campagna elettorale. Ci ha risposto così. Forte dei suoi anni, forte dell’aver sempre dovuto essere in prima linea nella lotta, con il proprio corpo
dopo l'attentato
Politici in visita ai feriti di Macerata: uno solo
Solo un esponente di Potere al Popolo è andato a trovare feriti di Macerata. I politici italiani si sono tenuti lontani dall'ospedale
tentata strage razzista
I frutti dell’odio della campagna elettorale
Ha fatto il saluto fascista ed era stato candidato con la Lega l'autore della tentata strage a Macerata. Salvini senza vergogna: "Colpa di chi ci ha riempito di clandestini"
in lombardia
Insulti leghisti al Giorno della Memoria
Una sindaca leghista del varesotto insulta chi celebra il Giorno della Memoria e fa appelli di voto a Casapound, su Facebook. Dalla Lega un'altra esternazione di estrema destra dopo le frasi sulla razza bianca di Fontana e il fantoccio di Boldrini che guida una nave di migranti bruciato a Busto Arsizio
razzismo
Fiamme contro i migranti in provincia di Ascoli
Un incendio doloso ha distrutto una palazzina che avrebbe dovuto ospitare migranti minorenni in provincia di Ascoli. Dopo settimane di proteste contro gli immigrati, i razzisti sono passati alle vie di fatto
lega e destra estrema
Salvini l’opportunista che apre ai fascisti
Matteo Salvini è il piccolo opportunista della politica italiana che con la sua insipienza culturale e il suo cinismo politico sta aprendo le porte ai fascisti
veneto fronte skinhead
Aggressioni fasciste, è tempo di reagire
Lo Stato deve fare solo una cosa: agire e reprimere. Ma senza una reazione della politica e della società i fascisti continueranno a crescere
fascismi
La (irresistibile?) avanzata dell’estrema destra
I segnali dell'avanzare dell'estrema destra fascista si moltiplicano. E anche nella destra "istituzionale" cresce il radicalismo. Non esistono aree del Paese immuni e la destra conquista sempre più i giovani
elezioni studentesche
L’estrema destra si afferma in Toscana
Le elezioni studentesche a Firenze sono state dominate da Casaggì, formazione della destra radicale. Era già accaduto a Pistoia e a Prato
la nuova presidente anpi
Nespolo: “Non siamo rassegnati, né assenti”
La nostra intervista a Carla Nespolo a pochi giorni dalla sua elezione a presidente dell'Associazione nazionale partigiani d'Italia
g. de luna/c. raimo
Il fascismo senza regime
Dalle ultime affermazioni di Salvini allo stabilimento balneare di Chioggia con gli altoparlanti che strillano slogan mussoliniani, fino all'annunciata Marcia dei patrioti nell'anniversario della Marcia su Roma del '22. Siamo di fronte a un fascismo senza regime? Lele Liguori ne ha parlato a Memos con lo storico Giovanni De Luna e il giornalista-scrittore Christian Raimo
la provocazione
Genova, Casapound in piazza Alimonda?
A poche ore dalla vittoria del centrodestra nel capoluogo ligure la provocazione del gruppo neofascista: la nuova sede di Casa Pound aprirà a pochi passi dalla piazza dove fu ucciso Carlo Giuliani durante il G8 del 2001. Il commento di "Megu" Chionetti, già braccio destro di don Gallo: "Non è un caso, fanno parte della stessa famiglia allargata di chi ora governerà Genova"
mostra itinerante
Internate in manicomio perché ‘deviate’
"I fiori del male: donne in manicomio ai tempi del fascismo" è una mostra itinerante che vuole restituire voce alle tante sventurate che finirono internate
 
 
1
2
>
>>