Clima
l.becchetti/g.silvestrini
Clima, economia sostenibile, dignità del lavoro
Il vertice del G7 Ambiente di Bologna si è concluso come da copione: la dichiarazione finale non porta la firma degli Stati Uniti su clima e accordi di Parigi. Trump o non Trump, negli Usa ci sono aziende, città e stati che si muovono comunque verso le rinnovabili. Un movimento planetario che richiede un nuovo modello di sviluppo, raccontano a Memos Leonardo Becchetti e Gianni Silvestrini
clima
Ma l’industria americana è più avanti di Trump
Certi processi non si possono interrompere, neanche se la politica si mette di mezzo. Lo dimostra la contrarietà alle scelte della Casa Bianca da parte delle grandi multinazionali del petrolio che hanno chiesto al Presidente Trump di non uscire dagli accordi di Parigi. La nostra intervista a Valeria Termini, economista dell'Università di Roma Tre e membro dell'Authority per l'Energia
la visita di trump
La mossa da gesuita di papa Francesco
Non era sulla carta un incontro facile quello tra Trump e Francesco. Il Papa è riuscito però a capovolgere, politicamente parlando, la vertenza a suo favore
il futuro di cop 21
Clima, la guerra sbagliata di Trump
In campagna elettorale il presidente Usa aveva detto che avrebbe ritirato il Paese dall'accordo sul clima di Parigi. Quali sarebbero le conseguenze?
incontro trump-xi jinping
Cina-Usa, a Mar-a-Lago con l’ambiente sullo sfondo
La Cina e tutta l'Asia muoiono di inquinamento ed esportano inquinamento. Il neo-protezionismo trumpiano potrebbe cambiare lo scenario, resta il fatto che nell'incontro di Mar-a-Lago, in Florida, tra il presidente americano e quello cinese, l'ambiente, così bistrattato dalla nuova amministrazione Usa, sarà comunque una presenza incombente
intervista a greenpeace
Tutti i veleni del presidente
Donald Trump ha stroncato il piano di Obama a tutela dell'ambiente e ha sconfessato di fatto gli accordi internazionali sul clima (Cop21)
accordo sul clima
Le ragioni della mancata ratifica Ue
Per entrare in vigore, l'accordo sulla riduzione delle emissioni deve avere il via libera di diversi Paesi che mancano all'appello. Italia compresa
FestivaLetteratura
A Mantova, migranti e clima
L'edizione 2016 del FestivaLetteratura di Mantova si è concentrata soprattutto su due temi: l'immigrazione e i cambiamenti climatici
svolta di cina e usa
Gas serra, è davvero ora di invertire la tendenza
La nostra specie se l’è sempre cavata, è vero che si è lasciata dietro tante vittime, ma ha anche creato nuove civiltà. Eravamo in pochi, senza frontiere...
I dati dell'Aea
Smog, sono le emissioni degli edifici la causa principale
L'intervento del professore del Politecnico di Milano Lorenzo Pagliano. Tre azioni possibili per migliorare l'aria che respiriamo
L'inverno che non c'è
Mimose, zanzare e neve fantasma
Tra campi fioriti, fiumi in secca e assenza di precipitazioni, l'inverno 2015 è tra i più anomali degli ultimi anni
Allerta inondazioni
Il super tifone Melor minaccia le Filippine
E' un tifone potentissimo quello che minaccia il Centro delle Filippine, con venti a 185 kilometri all'ora. La zone che verrà investita è la stessa colpita dal tifone che causò 7mila morti nel 2013.
La conferenza sul clima
Clima e rifugiati: paghino i ricchi
I paesi più ricchi hanno inquinato di più e quindi paghino di più. Il concetto è semplice, eppure non riesce a passare alla Cop21 in corso a Parigi
 
 
1
2
>
>>