Le Oche
FilippoBettati silvye-coyaud-02
23 ottobre 2015
Le oche di ven 23/10

Siamo in onda da Bookcity Milano 2015. Gli ospiti sono Renato Bruni e Marco Ferrari, rispettivamente autori di “Erba volant. Imparare l’innovazione dalle piante” e “L’evoluzione è ovunque. Vedere il mondo con gli occhi di Darwin”. Con loro parliamo, sì dei loro libri, ma soprattutto dei libri scientifici in generale: i diversi approcci con cui si può affrontare la stesura, i diversi metodi comunicativi, come alcuni vengano resi obsoleti dal processo di innovazione e come altri diventino dei grandi classici.

Facebook Email
Conduttori

Sylvie Coyaud, Filippo Bettati

In onda

Venerdì dalle 10.35 alle 11.30

Facebook Email
Conduttori

Sylvie Coyaud, Filippo Bettati

In onda

Venerdì dalle 10.35 alle 11.30

GLI ULTIMI PODCAST
20 gennaio 2017
 
Le Oche – La Grande Muraglia Verde

Una ricerca riguardante La Grande Muraglia verde ha interessato Michele, Giacomo e Fausto, gli iscritti al nostro comitato scientifico della facoltà di Agraria della Statale di Milano. Si tratta di un’iniziativa che dovrebbe combattere la desertificazione, ripristinare 50 milioni di ettari di terreno coltivabile, garantire la sicurezza alimentare di 20 milioni di persone, creare 350mila posti di lavoro e sequestrare 250 milioni di carbonio. Il tutto piantando con alberi e arbusti una cinta larga 15 km che va da Dakar a Djibouti, sono circa 7700 km. Qualche domanda in più ci faceva comodo. – News sul finale

13 gennaio 2017
 
Le Oche – Dall’anti-idrogeno gelido all’anno più caldo

Battendo sul tempo i colleghi dell’esperimento Atrap, anche questo made in CERN, i ricercatori di Alpha sono riusciti ad osservare per la prima volta una riga spettrale di anti-idrogeno. Avevamo molte domande. Per fortuna, un fisico del nostro comitato scientifico conosceva la persona giusta a cui poterle rivolgerle: Ruggero Caravita, dottorando all’INFN di Genova che fa parte dell’esperimento Aegis al CERN. – Il 2017 è appena iniziato e il 2016 ha già battuto un record: si è trattato dell’anno più caldo dall’inizio delle registrazioni e sì, ve lo avevamo detto anche per quanto riguardava il 2015. I 16 anni più caldi registrati dal 1800 sono concentrati tra il 1998 e il 2016. Qualche giorno fa Claudio Cassardo, professore associato di fisica del clima all’università di Torino, ha pubblicato su Climalteranti una stima della variazione della temperatura globale nel 2016, poi confermata dalla NOAA, da Berkeley Earth e da altri enti di ricerca. Lo abbiamo chiamato per fargli qualche domanda.

09 dicembre 2016
 
Le Oche – Nel ciclotrone di Legnaro

Il 2 dicembre è stato tagliato il nastro tricolore di SPES, il più potente ciclotrone del paese, la cui costruzione ai Laboratori Nazionali di Legnaro è appena terminata. Con l’aiuto di Andrea Idini, Newton Fellow all’università di Surrey e iscritto al nostro comitato scientifico, abbiamo fatto qualche domanda a Giovanni Fiorentini, direttore dei LNL, e Gianfranco Prete, responsabile della produzione selettiva. – Nella seconda parte, stavolta un po’ più breve, vi raccontiamo di bufale e di chi le combatte.

02 dicembre 2016
 
Le Oche – Testando il Big Bell

In apertura troviamo Anna Pellizzone. Si è dottorata in Scienze della Terra, alla Statale di Milano, con una ricerca su scienza, ambiente, energia pulita e, soprattutto, opinione pubblica. Le chiediamo cosa ne è emerso. – Il 30 novembre, 110mila persone circa, hanno partecipato al Big Bell Test. Fornendo sequenze casuali di 0 e 1 a 12 laboratori sparsi per il mondo, si dava un contributo fondamentale allo svolgimento di diversi esperimenti di fisica quantistica. Fabio Sciarrino è il responsabile del Quantum Information Lab dell’Università di Roma La Sapienza, unico laboratorio italiano a parteciparvi. Lo abbiamo disturbato per chiedergli com’è andata. – News sparse.

25 novembre 2016
 
Le Oche – Cambiamenti climatici e coltivazioni lombarde

Domenica è terminata la Cop22 di Marrakech. Alcune decisioni sono state prese mentre altre, forse per colpa dell’elezione di Trump, sono state rimandate alla Cop23. Facciamo qualche considerazione in merito. – Dall’inquinamento globale a quello locale. In studio con noi ci sono Elisam e Michele del nostro comitato scientifico. Insieme a Roberto Confalonieri, professore del corso di sistemi culturali e modelli di simulazione per le culture alla Statale di Milano, ci parlano degli effetti, positivi e negativi, dei cambiamenti climatici sulle diverse coltivazioni in Lombardia.

18 novembre 2016
 
Occupy the castle, Bookcity 2016

Il nostro volo fa tappa al Castello Sforzesco in occasione di Bookcity 2016. – Si apre con Lisa Vozza, Chief Scientific Officer dell’AIRC e coautrice, insieme a Guido Barbujani, de “Il gene riluttante. Diamo troppe responsabilità al DNA?” – Nella seconda parte chiamiamo Giorgio Vallortigara, neuroscienziato che dirige il Centro per la Scienza di mente e cervello dell’Università di Trento. Ci racconta qualcosa in più sul suo libro, scritto con Lesley Rogers e Richard Andrew, intitolato “Cervelli divisi, l’evoluzione della mente asimmetrica”. – In chiusura vi diamo qualche altro consiglio di lettura.

11 novembre 2016
 
Le oche – Fra assioni e ghiaccio XVII

Voliamo a Firenze dove ci aspetta Lorenzo Ulivi, ricercatore dell’Isc-CNR. Insieme a Milva Celli e Leonardo del Rosso ha osservato una nuova forma cristallina di acqua, molto porosa, in grado di assorbire idrogeno e altri gas. La ricerca è stata pubblicata su Nature Communications e noi ci siamo fatti raccontare qualcosa di più. – La scorsa settimana vi avevamo avvertiti: Maria Paola Lombardo, dell’INFN, ci aspettava a Trento ad un convegno di fisici cromodinamici. Fra questi vi era Zoltan Fodor che con un supercomputer ha simulato il Big Bang per calcolare la massa dell’assione. Tema difficile, la dottoressa Lombardo ha provato a fare chiarezza. – News sparse

04 novembre 2016
 
Le Oche – In partenza per Marrakech

E’ il giorno dell’entrata in vigore dell’Accordo di Parigi. Ci sono ancora molti punti da chiarire ed è proprio questo lo scopo della COP22 che si terrà a Marrakech tra il 7 e il 18 novembre. Stefano Caserini, professore del Politecnico di Milano, seguirà la conferenza da vicino. Con qualche giorno di anticipo, gli abbiamo fatto un po’ di domande così da arrivare preparati sul tema. – In chiusura proviamo a darvi un po’ di news. Come al solito il tempo vola.

28 ottobre 2016
 
Le Oche – In volo verso mostre, mari e festival

Radio Popolare è media partner del Museo di Storia Naturale di Milano dove da domani, fino al 30 aprile, ci sarà la mostra “Terremoti. Origini, storie e segreti”. Purtroppo i tristi e recenti eventi la rendono di grande attualità. Abbiamo chiamato Alessandro Amato dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia per farci fare il punto della situazione riguardo lo studio dei terremoti in Italia e nel mondo. – Il 27 ottobre è iniziato il Festival della Scienza a Genova. Stefano Aliani, biologo marino e oceanografo dell’ISMAR-CNR, terrà una conferenza dal titolo “Un oceano di microplastiche”. Ci siamo fatti raccontare di cosa si tratta. – Chiudiamo con un paio di news.

21 ottobre 2016
 
Le Oche – Su Marte con gli asparagi

Ci si è schiantato lo Schiaparelli. E’ il secondo tentativo fallito dall’ESA di posare una macchina su Marte. Non potevamo fare altro che chiamare Giovanni Bignami per fargli qualche domanda. Si prosegue poi con il microfono aperto, perchè oggi un paio di domande le abbiamo volute fare anche a voi: perseverare autem diabolicum? Oppure sognate di andare un domani su Marte e quindi esplorarlo oggi vale la pena? – Le news della settimana in chiusura

14 ottobre 2016
 
Le Oche – Suolo inquinato e a rischio inondazione

Si parte con un volo indietro nel tempo. 14mila anni fa si verificava l’ultima grande fusione della calotta glaciale artica. Il fenomeno è stato studiato, tra gli altri, da Michele Rebesco, ricercatore della sezione Geofisica all’Istituto nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale. Ci spiega come sia importante comprendere i meccanismi che regolano la fusione in quanto fattori capaci di forzare i cambiamenti climatici. – Si torna poi in studio dove ci aspettano MIchele, Elisa e Giacomo, iscritti al nostro comitato scientifico e anche alla Statale di Milano, dove studiano Scienze Agrarie. Ci parleranno di due ricerche riguardanti l’inquinamento dei suoli. – News sparse e un paio di appuntamenti

07 ottobre 2016
 
Le Oche – Una fisica da Nobel

Non possiamo tralasciare i premi Nobel assegnati questa settimana, così con Andrea Idini proviamo a capire qualcosa in più della ricerca che si è guadagnata il premio per la fisica. – Si vola poi alla SISSA di Trieste dove ci aspetta Lorenzo Piroli, dottorando di fisica, che ha appena fatto da cavia in un esperimento con la nuova rivista SciPost Physics. L’idea è rivoluzionaria.

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Le Oche