Il demone del tardi. I fatti
03 novembre 2015
Il demone del tardi – i fatti di mar 03/11

Parliamo ancora di profughi, dopo un ennesimo week end di naufragi nel mar Egeo. perchè il governo Greco tiene chiuso il confine di terra conla Turchia? E Ankara, dopo la vittoria elettorale di Erdogan, come siu muoverà nell’emergenza rifugiati: Ne parliamo con Valeria Giannotta docente all’Università di Ankara e con la nostra corrispondente da Atene Margherita Dean. Il caso Tavecchio e il razzismo nel mondo del calcio: un commento del presidente dell’associazione allenatori Renzo Ulivieri. La maxi esercitazione militare della Nato in Sardegna: che cos’è e perchè si fa la Trident Juncture? Risponde l’analista geopolitico Manlio Dinucci. E infine con Giovanni Pagano di LIbera Palermo parliamo di beni confiscati alla mafia, in attesa del Festival che anche quest’anno si svolgerà a Milano nel week end.

Facebook
Conduttori

Gianmarco Bachi, Lorenza Ghidini, Luigi Ambrosio.
In redazione Massimo Alberti

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 7.50 alle 9.30

Facebook
Conduttori

Gianmarco Bachi, Lorenza Ghidini, Luigi Ambrosio.
In redazione Massimo Alberti

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 7.50 alle 9.30

GLI ULTIMI PODCAST
20 settembre 2017
 
Il demone del tardi – i fatti di mer 20/09 (seconda parte)

discutiamo della crisi di Ryanair con Dario Balotta dell’osservatorio sulle liberalizzazioni nei trasporti e intervistiamo un ex pilota di Ryanair; ai nostri microfoni Pietro Spataro, direttore di strisciarossa.it, giornale on line realizzato da ex redattori de l’Unità che inizia oggi le sue pubblicazioni. In studio Luigi Ambrosio e Gianmarco Bachi (seconda parte)

20 settembre 2017
 
Il demone del tardi – i fatti di mer 20/09 (prima parte)

Intervista a Claudio Fava, candidato di Mdp alle regionali in Sicilia, accreditato del 25 per cento da un recente sondaggio; con l’americanista Fernando Fasce discutiamo di Trump che minaccia di distruggere la Corea del Nord durante il suo discorso alle Nazioni Unite. In studio Luigi Ambrosio e Gianmarco Bachi (prima parte)

19 settembre 2017
 
Il demone del tardi – i fatti di mar 19/09 (seconda parte)

le nuove carte vaticane su Emanuela Orlandi aprono nuovi scenari inquietanti. Se vere, sono la prova che il Vaticano coprì la vicenda. Se false, sono un dossieraggio che avvelena ancora il clima oltretevere. Ne discutiamo con Emiliano Fittipaldi che ha scovato le carte e le ha pubblicate in “Gli impostori” edito da Feltrinelli. In Birmania, la presidente Aung San Suu Kyi fa delle ammissioni sulla repressione dei Rohingya. Il commento di Riccardo Noury, portavoce di Amnesty Italia. In studio Luigi Ambrosio e Gianmarco Bachi (seconda parte)

19 settembre 2017
 
Il demone del tardi – i fatti di mar 19/09 (prima parte)

in Sicilia un sondaggio dell’Istituto Piepoli vede il Pd all’8 per cento e la sinistra al 25 per cento, come il M5S; il centrodestra è al 43 per cento. Un terremoto politico di cui discutiamo con Alessandro Amadori. L’incoronazione di Luigi Di Maio alla guida del Movimento 5 Stelle è una farsa, Di Maio non ha sfidanti alle primarie del partito. I fatti del giorno del 19 settembre a Il demone del Tardi, con Luigi Ambrosio e Gianmarco Bachi (prima parte)

18 settembre 2017
 
Il demone del Lunedì – il microfono aperto (seconda parte)

perché una parte della sinistra sente l’esigenza della “pacificazione” coi fascisti? Ne discutiamo con Giovanni Scirocco. Conduce Luigi Ambrosio (seconda parte)

18 settembre 2017
 
Il demone del Lunedì – i fatti del 18/09 (prima parte)

il segretario della Lega, Matteo Salvini, inizia la campagna elettorale con toni di estrema destra. Saranno egemoni? Ne discutiamo con Luca Alessandrini e Alessandro Amadori. Conduce Luigi Ambrosio (prima parte)

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Il demone del tardi. I fatti