Il cinema nella musica
10885366_442159702628886_5571045257733935513_n
19 agosto 2017
Il cinema nella musica del sab 19/08

Il cinema nella musica del sab 19/08

Facebook Twitter Email
Conduttori

Black & Paco

In onda

domenica dalle 14.00 alle 15.00

Facebook Twitter Email
Conduttori

Black & Paco

In onda

domenica dalle 14.00 alle 15.00

GLI ULTIMI PODCAST
25 febbraio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 25/02 (seconda parte)

Sei puntate sono già andate e noi ci siamo divertiti moltissimo a raccontarvi il nostro modo di vedere il cinema e la critica! Oggi proseguiamo il discorso sul cinema asiatico cominciato nella puntata precedente con Yattaman di Takashi Miike, infatti se nella scorsa puntata vi abbiamo parlato di un cinema giapponese molto affine ai gusti occidentali oggi vi parliamo di un lavoro molto più classico, per la regia di Takeshi Kitano, un film che narra le avventure itineranti di un massaggiatore cieco, che però con la katana è più bravo di un samurai. Zatoichi, un personaggio diventato un punto di riferimento per la cultura pop giapponese con 27 film e 2 serie tv, godetevi la visione post-moderna offertaci da Kitano!….Lista delle canzoni di Keiichi Suzuki..A road to a post town..Constructors..The waste land massacre and the reminiscence of geisha..Ginzo’s fist command..Festivo.. poi c’è un pezzo di GZA intitolato Liquid sword (seconda parte)

25 febbraio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 25/02 (prima parte)

Sei puntate sono già andate e noi ci siamo divertiti moltissimo a raccontarvi il nostro modo di vedere il cinema e la critica! Oggi proseguiamo il discorso sul cinema asiatico cominciato nella puntata precedente con Yattaman di Takashi Miike, infatti se nella scorsa puntata vi abbiamo parlato di un cinema giapponese molto affine ai gusti occidentali oggi vi parliamo di un lavoro molto più classico, per la regia di Takeshi Kitano, un film che narra le avventure itineranti di un massaggiatore cieco, che però con la katana è più bravo di un samurai. Zatoichi, un personaggio diventato un punto di riferimento per la cultura pop giapponese con 27 film e 2 serie tv, godetevi la visione post-moderna offertaci da Kitano!….Lista delle canzoni di Keiichi Suzuki..A road to a post town..Constructors..The waste land massacre and the reminiscence of geisha..Ginzo’s fist command..Festivo.. poi c’è un pezzo di GZA intitolato Liquid sword (prima parte)

18 febbraio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 18/02 (seconda parte)

La penultima puntata, la prima di una mini serie di puntate dedicate al cinema giapponese. Cominciamo con un film del regista giapponese più vicino allo stile occidentale e adorato da Quentin Tarantino, Takashi Miike!! La filmografia del regista in questione è davvero sterminata e composta di film molto diversi tra loro ma accomunati dallo stile folle e perverso del regista. Siccome sappiamo che avete lo stomacuccio debole abbiamo scelto un film molto leggero per presentare il buon Miike anche a coloro che non amano il cinema “estremo”. E’ con orgoglio (e una certa dose di idiozia) che i vostri Black & Paco vi presentano YATTAMAN!! Un film folle che riesce a rendere perfettamente l’amosfera delirante e colorata di un anime giapponese!!….Lista delle canzoni di Ikuro Fujiwara e Masaaki Jinbo:..Yattaman no uta..Yatteoshimai..Title Back..Inchiki shoubai. Wedding hen..Ogypt no yatteoshimai..Puchi oshioki..Inchiki shobai. O sushi hen..Futari de hitori..Tensai dorombo jissha ban (seconda parte)

18 febbraio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 18/02 (prima parte)

La penultima puntata, la prima di una mini serie di puntate dedicate al cinema giapponese. Cominciamo con un film del regista giapponese più vicino allo stile occidentale e adorato da Quentin Tarantino, Takashi Miike!! La filmografia del regista in questione è davvero sterminata e composta di film molto diversi tra loro ma accomunati dallo stile folle e perverso del regista. Siccome sappiamo che avete lo stomacuccio debole abbiamo scelto un film molto leggero per presentare il buon Miike anche a coloro che non amano il cinema “estremo”. E’ con orgoglio (e una certa dose di idiozia) che i vostri Black & Paco vi presentano YATTAMAN!! Un film folle che riesce a rendere perfettamente l’amosfera delirante e colorata di un anime giapponese!!….Lista delle canzoni di Ikuro Fujiwara e Masaaki Jinbo:..Yattaman no uta..Yatteoshimai..Title Back..Inchiki shoubai. Wedding hen..Ogypt no yatteoshimai..Puchi oshioki..Inchiki shobai. O sushi hen..Futari de hitori..Tensai dorombo jissha ban (prima parte)

11 febbraio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 11/02 (seconda parte)

Oggi per la prima volta vi parliamo di un film d’autore propriamente detto. Per continuare il nostro discorso sulla religione e sulla fede cominciato con la puntata precedente! Il film di cui vi parliamo oggi parla del silenzio di Dio, di come anche l’uomo di fede riesca a sentirsi solo e abbandonato in una vita di sofferenze. Siamo nel ‘600 e seguiremo le gesta di due padri gesuiti alla ricerca del loro mentore in Giappone il quale pare abbia perso la fede. L’ultimo capolavoro del maestro Martin Scorsese, Silence!! Le canzoni prese dalla colonna sonora del film:..Heaten – Breaking the silence..The Knife – Silent shout..Simon & Gurfunkel – Sound of silence..Pavement – Silent kid..Depeche mode – Enjoy the silence..Resurrection band – Silence screams..Deep Purple – Hush..Nerorgasmo – Creatori falliti (seconda parte)

11 febbraio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 11/02 (prima parte)

Oggi per la prima volta vi parliamo di un film d’autore propriamente detto. Per continuare il nostro discorso sulla religione e sulla fede cominciato con la puntata precedente! Il film di cui vi parliamo oggi parla del silenzio di Dio, di come anche l’uomo di fede riesca a sentirsi solo e abbandonato in una vita di sofferenze. Siamo nel ‘600 e seguiremo le gesta di due padri gesuiti alla ricerca del loro mentore in Giappone il quale pare abbia perso la fede. L’ultimo capolavoro del maestro Martin Scorsese, Silence!! Le canzoni prese dalla colonna sonora del film:..Heaten – Breaking the silence..The Knife – Silent shout..Simon & Gurfunkel – Sound of silence..Pavement – Silent kid..Depeche mode – Enjoy the silence..Resurrection band – Silence screams..Deep Purple – Hush..Nerorgasmo – Creatori falliti (prima parte)

04 febbraio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 04/02 (seconda parte)

Oggi vi parliamo dell’ennesimo film arrivato con anni di ritardo nel nostro paese, questa volta a causa di problemi legati al contenuto religioso e satirico. Dopo due puntate in cui vi abbiamo parlato di disadattati e di rivoluzione nichilista e personale, ci apprestiamo a introdurre un nuovo tema per voi: la religione. Kevin Smith regista satirico e controverso originario del Jersey ci racconta il suo modo di vedere la fede religiosa attraverso un film on the road che ci racconta di una santa crociata moderna: impedire a due angeli rinnegati di distruggere l’intera esistenza rovesciando così il decreto divino che li vedeva impossibilitati ad entrare in paradiso. Sarà un improbabile squadra di “sacri” eroi a tentare di fermarli, composta da: una ragazza che lavora in un consultorio, due spacciatori e il tredicesimo apostolo non citato dai vangeli a causa del suo essere nero……. queste sono le premesse per l’ennesimo film dimenticato dai più ma già diventato un cult per gli appassionati, Dogma, le vie del signore.. sono finite! Playlist:The Chordettes – Never on sunday..Ray Charles – Alabamy Bound..Run DMC – It’s like that..New Edition – Candy Girl..Perry Como – Magic Moments..Alanis Morrisette – Still..Conjunto Bernal – Mi Unico Camino..Hardcore Superstar – We don’t celebrate sunday (seconda parte)

04 febbraio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 04/02 (prima parte)

Oggi vi parliamo dell’ennesimo film arrivato con anni di ritardo nel nostro paese, questa volta a causa di problemi legati al contenuto religioso e satirico. Dopo due puntate in cui vi abbiamo parlato di disadattati e di rivoluzione nichilista e personale, ci apprestiamo a introdurre un nuovo tema per voi: la religione. Kevin Smith regista satirico e controverso originario del Jersey ci racconta il suo modo di vedere la fede religiosa attraverso un film on the road che ci racconta di una santa crociata moderna: impedire a due angeli rinnegati di distruggere l’intera esistenza rovesciando così il decreto divino che li vedeva impossibilitati ad entrare in paradiso. Sarà un improbabile squadra di “sacri” eroi a tentare di fermarli, composta da: una ragazza che lavora in un consultorio, due spacciatori e il tredicesimo apostolo non citato dai vangeli a causa del suo essere nero……. queste sono le premesse per l’ennesimo film dimenticato dai più ma già diventato un cult per gli appassionati, Dogma, le vie del signore.. sono finite! Playlist:The Chordettes – Never on sunday..Ray Charles – Alabamy Bound..Run DMC – It’s like that..New Edition – Candy Girl..Perry Como – Magic Moments..Alanis Morrisette – Still..Conjunto Bernal – Mi Unico Camino..Hardcore Superstar – We don’t celebrate sunday (prima parte)

28 gennaio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 28/01

Il film di cui vi parleremo oggi è il film d’esordio di Richard Kelly, uscito nel 2001 e che è diventato un piccolo cult del film a basso budget indipendente americano. Il pretesto è un contesto da teen movie per raccontarci un film che parla di viaggi nel tempo e di come la scelta del singolo possa addirittura far virare il disegno del destino. Un cast stellare per un film di cui forse oggi si parla ancora troppo poco, considerando anche che questo film risulta precursore della tendenza del cinema di oggi di rifarsi agli anni 80. Un film autoriale e di genere insieme un piccolo gioiello oscuro che non dovreste perdervi assolutamente, in altre parole Donnie Darko…Le canzoni prese dalla colonna sonora del film che manderemo sono: ..Echo annd the bunny man – The Killing Moon..Tears for fears – Mad World..Joy Division – Love Will Tear As Apart..Duran Duran – Notorius..The Church – Under the Milky Way..Enrico Ruggeri – Quante vite avrei voluto

21 gennaio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 21/01 (seconda parte)

Oggi vi parleremo di un bel film indipendente neozelandese che segue gli insegnamenti di Sam Raimi e Peter Jackson! Un film che parla di musica metal e che lo fa prendendone in giro gli stereotipi. Due metallari sfigati ed emarginati si troveranno a combattere contro una maledizione che tramuta le persone in demoni famelici… maledizione da loro stessi evocata suonando degli spartiti maledetti. Tutto questo ci viene narrato con con umorismo demenziale e picchi di splatter ai limiti della sopportazione per gli stomaci ben abituati, sarà proprio lo stare in bilico tra questi due generi a far si che il film funzioni seguendo alla lettera la lezione di film come “La Casa” e “Splatters – Gli Schizzacervelli”. E’ con orgoglio che i vostri Black e Paco vi parlano dell’ultima produzione Midnight Factory uscita nel nostro paese (con almeno 2 anni di ritardo), Deathgasm di Jason Lei Howden. Preparatevi ad ascoltare un sacco di metal!!”..Le canzoni prese dalla colonna sonora del film che manderemo sono:..Bulletbelt – Deathgasm..Nunslaughter – Looking into the abyss..Elm Street – Metal is the way..Emperor – The burning shadow of silence..Pathology – Alone..Beastwars – Damn the sky (seconda parte)

21 gennaio 2018
 
Il cinema nella musica del dom 21/01 (prima parte)

Oggi vi parliamo di un bel film indipendente neozelandese che segue gli insegnamenti di Sam Raimi e Peter Jackson! Un film che parla di musica metal e che lo fa prendendone in giro gli stereotipi. Due metallari sfigati ed emarginati si troveranno a combattere contro una maledizione che tramuta le persone in demoni famelici… maledizione da loro stessi evocata suonando degli spartiti maledetti. Tutto questo ci viene narrato con con umorismo demenziale e picchi di splatter ai limiti della sopportazione per gli stomaci ben abituati, sarà proprio lo stare in bilico tra questi due generi a far si che il film funzioni seguendo alla lettera la lezione di film come “La Casa” e “Splatters – Gli Schizzacervelli”. E’ con orgoglio che i vostri Black e Paco vi parlano dell’ultima produzione Midnight Factory uscita nel nostro paese (con almeno 2 anni di ritardo), Deathgasm di Jason Lei Howden. Preparatevi ad ascoltare un sacco di metal!!..Le canzoni prese dalla colonna sonora del film che manderemo sono:..Bulletbelt – Deathgasm..Nunslaughter – Looking into the abyss..Elm Street – Metal is the way..Emperor – The burning shadow of silence..Pathology – Alone..Beastwars – Damn the sky (prima parte)

16 settembre 2017
 
Il cinema nella musica del sab 16/09

Il cinema nella musica del sab 16/09

 
 
1
2
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Il cinema nella musica