Esteri
EsteriFoto
23 gennaio 2015
Esteri di ven 23/01

1-L’Arabia Saudita ha un nuovo re. Salman promette continuità con il suo predecessore, Abdàllah, morto la notte scorsa. Le continue violazioni dei diritti umani, il petrolio, il ruolo chiave sulla scena internazionale. L’analisi di Esteri (Farid Adly).2–La vigilia delle elezioni in Grecia. Angela Merkel chiede ad Atene di rimanere nell’euro. Occhi puntati sul favorito, Alexis Tsipras. Il problema principale rimane la crisi economica (Margherita Dean, Federico Simonelli). 3–In Ucraina i ribelli filo-russi minacciano di conquistare tutta la regione di Donetsk. I combattimenti di questi giorni sono i più violenti dall’inizio della crisi.4–Il solito copione africano. In Congo il presidente Kabila vuole prolungare il suo mandato…A Kinshasa settimana di scontri e proteste (Raffaele Masto).5–Il calo del prezzo del petrolio sta affondando il settore dello “shale gas e dello shale oil”. I costi di produzione sono troppo alti (Alfredo Somoza).6-Serie TV: The Affair (Massimo Alberti).

Email
Conduttori

Chawki Senouci, Emanuele Valenti

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 18.00 alle 18.30

Email
Conduttori

Chawki Senouci, Emanuele Valenti

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 18.00 alle 18.30

GLI ULTIMI PODCAST
19 gennaio 2017
 
Esteri di gio 19/01

Esteri di gio 19/01

18 gennaio 2017
 
Esteri di mer 18/01

1-Francia. Il dilemma dei socialisti. A una settimana dalle primarie cresce la tentazione di unirsi attorno al candidato indipendente Emanuele Macron per non sparire. ..2-La svolta di Obama, graziando il soldato Manning, la gola profonda di Wikileaks, il presidente uscente ha rinunciato alla linea dura contro i lanciatore di allerta. ( Roberto Festa) ..3-Geopolitica. il braccio di ferro Russia – Stati uniti nel mediterraneo ha ridimensionato il ruolo dell’unione europea nella crisi libica. ( Intervista a Alberto Negri Sole 24 ore) ..4-Gambia, una storia africana. Il presidente uscente Yaya Jammeh battuto alle elezioni non vuole lasciare il potere. ( Raffaele Masto) ..5-Progetti sostenibili. Roubaix studia da città rifiuti zero…( Fabio Fimiani) ..6-Romanzo a fumetti: oggi la graphic novell l’alleato azero…( Maurizio Principato )

17 gennaio 2017
 
Esteri di mar 17/01

1-Brexit: la premier Theresa May promette un distacco netto dall’Ue. Londra sarà fuori dal mercato unico. La trattativa con Bruxelles si annuncia complessa. ( Paola Tamma- Emanuele Valenti) ..2-Europarlamento, oggi si saprà il nome del successore di Martin Schulz. Il voto odierno conferma la latitanza della politica a Strasburgo. ( Alessandro Principe) ..3-Olio di Palma. Greenpeace chiede al colosso bancario Hsbc di non finanziare la distruzione delle foreste indonesiane. ( Martina Borghi – Greenpeace Italia)..4-Negare i diritti col pretesto di difenderli. In 14 paesi dell’ue leggi antiterrorismo “orwelliane”. La denuncia di Amnesty ( Riccardo Noury Amnesty Italia) ..5-Piano Condor. Oggi a Roma la sentenza del processo per il sequestro e l’omicidio di 42 giovani, tra cui 20 italiani in America Latina durante le dittature militari. ..6-Louisville 17 gennaio 1942. 75 anni fa nasceva Muhammad Ali. ..L’omaggio di Esteri a cura di Claudio Agostoni.

16 gennaio 2017
 
Esteri di lun 16/01

1-Messico: spari in discoteca. Almeno 5 i morti. La strage nell’ultima delle dieci notti di Bpm, il festival di elettronica della Playa del Carmen. ( Federico Mastrogiovanni ) ..2-Essere rifugiati a Belgrado. Donne e bambini siriani ostaggi del gelo e del muro del premier ungherese Orban. ( Dragan Petrovic ) ..3-La Settimana di Donald trump. Venerdi il giorno dell’investitura. ..4-La pax russa nel Mediterraneo. In Libia il presidente Putin ha deciso di appoggiare il generale Haftar e rimette in discussione ..gli accordi imposti dai governi occidentali. Sempre più fragile la..posizione del premier Saradj sostenuto dall’Italia.( Farid Adly) ..5-Brexit: domani la premier Teresa May annuncerà il piano di uscita della Gran Bretagna dall’unione europea. Le preoccupazioni dei lavoratori comunitari. ( Paola Tamma ) ..6-l’uno per cento sempre più ricco. Alla vigilia del forum economico di Davos, l’ong Oxfam aggiorna il rapporto sulla disuguaglianza.( Intervista a Thomas Piketty)

13 gennaio 2017
 
Esteri di ven 13/01

1-Le relazioni tra Russia e Stati Uniti.“Trump farà meglio di Obama”. L’intervista di Esteri a Nicolai Petro, Rhode Island University. 2-Nuova crisi politica in Irlanda del Nord. Quasi certe nuove elezioni e una nuova trattativa tra cattolici e protestante sugli accordi di pace (Bill Rolston, Ulster University).3-“Resistere e andare oltre la resistenza. È l’unico modo per rispondere alla repressione”. La sociologa turca Pinar Selek alle anteprime di Tempo di Libri, che anticipano la Fiera dell’Editoria Italiana…4-Una polizia anti-smog. La vuole il sindaco di Pechino, per combattere le pratiche che favoriscono l’inquinamento. Ma il vero danno all’ambiente lo fanno le grandi industrie (Gabriele Battaglia).5-Buio assoluto, anche senza Hollande. Quasi sicuramente i socialisti francesi rimarranno fuori dalla partita per l’Eliseo. Ieri sera il primo dibattito delle primarie socialiste. Si vota tra 10 giorni (Francesco Giorgini)

12 gennaio 2017
 
Esteri di gio 12/01

1-Riparte la locomotiva tedesca. Il Pil sfiora il 2% nel 2016. si tratta dell’aumento più forte dal 2011. surplus commerciale record. ( Andrea Di Stefano direttore rivista Valori )..2-gli effetti negativi delle privatizzazioni: ..- in Messico il caro benzina sta provocando violente proteste. ( Andrea Cegna ) ..- In Gran Bretagna il sistema sanitario al collasso. La Croce Rossa ha dichiarato lo stato d’emergenza umanitaria in alcune zone del paese. ( Paola Tamma) ..3-Siria. Tra dieci giorni i negoziati promossi da Mosca. ..La pax russa minacciata dalle violazioni della tregua. ( Emanuele Valenti) ..4-Guantanamo, 15 anni dopo. Nulla è cambiato. Lo speciale di Esteri. ( Riccardo Noury – Amnesty Italia/ Laura Silvia Battaglia “ lettere da Guantanamo” ) ..5-World music al femminile: voci di giovani cantanti iraniane. ..( Marcello Lorrai )

10 gennaio 2017
 
Esteri di mar 10/01

1-Barack Obama terrà questa sera il suo discorso d’addio. ..Il presidente uscente segnerà la cultura politica americana. ( Redazione Esteri ) ..2-Yemen, la guerra dimenticata. Il paese arabo più povero aggredito dalle ricche monarchie del golfo. La testimonianza da Sanaa. ( Intervista a Laura Silvia Battaglia) ..3-Cipro. Prove di dialogo tra nord e sud. A Ginevra nuovo round negoziale per arrivare alla riunificazione. ..( Emanuele Valenti) ..4-Unione Europea, 2017. E l’anno del sessantesimo anniversario del trattato di Roma ma sarà anche un test per i movimenti populisti. ( Alessandro Principe) ..5-terra agricolo. Contadini e famiglie sfrattate dalle compagnie minerarie. Il caso del colosso Rio Tinto nel Madagascar. ( Marta Gatti)

09 gennaio 2017
 
Esteri di lun 09/01

1-Turchia: inizia il dibattito in parlamento sul presidenzialismo…Per fare approvare la sua riforma Erdogan ha bisogno del voto del movimento nazionalista vicino ai lupi grigi. ..2-Morto il sociologo polacco Zygmunt Bauman. Aveva 91 anni…3-Francia: tra due settimane le primarie socialiste. Attesi 2,6 milioni di elettori. Il punto di esteri. ..4-Nigeria: mille giorni dal rapimento di Chibok. ..Mancano all’appello centinaia di studentesse ancora nelle mani di Boko Haram…5-Tunisia: manifestazioni contro un eventuale ritorno in massa dei jihadisti da Siria e Iraq. ..6-La Cina si offre di rimuovere i dispositivi intrauterini di controllo delle nascite. Ma molte donne considerano l’iniziativa ..un’ulteriore offesa e intromissione nelle proprie vite.

05 gennaio 2017
 
Esteri di gio 05/01

Bruxelles, Nizza, Berlino. Speciale attentati 2016. La storia dei terroristi di Molenbeck ( Parigi e Bruxelles ) ci porta nel Rif berbero marocchino, le umiliazioni subite dopo le sconfitte contro gli eserciti franco spagnolo e di Hassan Secondo, la coltivazione e l’ export e il traffico della cannabis, l’ esodo in massa della popolazione per lavorare nelle miniere del Nord Pas de Calais e del Belgio. Sviluppiamo l’ intuizione di Olivier Roy che ridimensiona le tesi dello scontro delle culture e quella terzomondista. Roy parla di Nichilismo e scontro generazionale, spaccatura delle famiglie e rivolta contro l’ Islam dei genitori. Ma la cosa che ci sta più a cuore in questo speciale è tornare nelle città ferite dal terrorismo, un giorno, una settimana o un anno dopo gli attentati: viaggio nel decimo e undicesimo arrondissement, diretta riapertura del Bataclan, il giorno dopo gli attentati a Nizza, Berlino, Bruxelles. ..Contributi: Brani dai giornali radio di Radio Popolare, reportage e servizi di Luisa Nannipieri ( Parigi) Walter Raue ( Berlino ) Maria Maggiore ( Bruxelles ) Francesco Giorgini ( Nizza) Luigi Ambrosio ( Nizza).

09 dicembre 2016
 
Esteri di ven 09/12

1-L’ultima accusa per Assad. Centinaia di uomini sequestrati una volta fuggiti da Aleppo Est. Lo denunciano le Nazioni Unite.2-Ancora un duro colpo per lo sport russo. Un nuovo rapporto parla di doping di stato per oltre mille atleti. Mosca: “le solite accuse inventate”.3-Corea del Sud, la presidente Park sotto impeachment. Lo ha deciso il parlamento di Seul…La società sud-coreana attacca il capo dello stato anche sulla moralità (Gabriele Battaglia).4-Bulgaria. Non solo crisi politica. Il paese è senza un governo, ma anche senza trasparenza nel controllo dei media (Andrea Monti, Osservatorio Balcani Caucaso, European Center for Press and Media Freedom). 5-Appunti sulla globalità: la comunità internazionale è in perenne emergenza, e la Cina non basta (Alfredo Somoza)

06 dicembre 2016
 
Esteri di mar 06/12

1-Germania. Angela Merkel eletta presidente del Cdu con quasi 89,5%. la cancelliera tedesca ha rivendicato ..le sue scelte sui rifugiati ma ha promesso all’ala destra del partito maggiore rigore sui flussi. ( Walter Rauhe) ..2- La lezione austriaca. In piena febbre populista ha vinto un chiaro europeista. ( Alessandro Principe – Flavia Mosca Goretta) ..3-svizzera. Altri 4 anni di moratoria sugli Ogm. ..5- 748 milioni di persone nel mondo vivono senza accesso all’acqua potabile a causa di guerre e catastrofi naturali. Il rapporto di Oxfam. ( Intervista a Paolo Pezzati policy advisor su emergenze umanitarie ) ..6-Terre agricole. l’agro ecologia voluta di Fidel Castro elogiata all’università di Berkeley. ( Marta Gatti)

05 dicembre 2016
 
Esteri di lun 05/12

1-Austria: la netta sconfitta dell’estrema destra ..alle presidenziali ha solo rinviato di qualche mese la valanga populista. ( Flavia Mosca Goretta – Gerhard Mumelter ) ..2-Francia. Il primo ministro Manuel Valls annuncerà oggi la sua candidatura alle primarie socialiste. ..3-Shinzo Abe a Pearl Harbor il 27 dicembre. Sarà il primo capo di governo nipponico a visitare la base americana attaccata ..dal Giappone durante la seconda guerra mondiale. ..4-Diritti umani. Il caso Azerbaigian. intervista all’attivista Rasul Jafarov, che ha passato 20 mesi nelle carceri del dittatore Aliev.( Andrea Monti ) ..6-Rubrica sportiva: 40 anni fa la bandiera basca appariva durante il derby Atletic Bilbao- Real Sociedad. ( Dario Falcini )

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Esteri