Esteri
EsteriFoto
30 marzo 2017
Esteri di gio 30/03

1-Siria. La guerra ha costretto 5 milioni di persone a lasciare il paese. La nuova stima dell’alto commissariato dell’onu per i rifugiati. ( Redazione Esteri) ..- Intanto il gruppo di Visegrad continua a sfidare Bruxelles. ..( Massimo Congiu – Osme) ..2-Venezuela. La corte suprema ha commissariato il parlamento controllato dalle opposizioni. I deputati ormai senza immunità di fronte alle derive del presidente Maduro. ..( Gianni Beretta – Alfredo Somoza ) ..3-Francia. Il Melenchon che nasconde la profonda crisi della Gauche. Lo scontro politico dentro il partito socialista ..spinge in alto Il candidato della sinistra radicale ma la sua rischia di essere una vittoria di Pirro. ..( Francesco Giorgini ) ..4-Danimarca: chiude Uber dopo il varo di una legge a favore dei tassisti. ..5-Progetto Palestina. ( “ Giardini di Palestina” /Palpass )

Email
Conduttori

Chawki Senouci, Emanuele Valenti

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 19.00 alle 19.30
e in replica dalle 22.00 alle 22.30

Email
Conduttori

Chawki Senouci, Emanuele Valenti

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 19.00 alle 19.30
e in replica dalle 22.00 alle 22.30

GLI ULTIMI PODCAST
23 novembre 2017
 
Esteri di gio 23/11

1-“Hanno perso ogni speranza”. Quasi 400mila persone sotto assedio da 3 anni e mezzo, nel silenzio internazionale. Succede in Siria, nella regione di Ghouta Orientale. Il racconto di Orabi Faeyz, un medico da cinque anni sulla linea del fronte (Syrian American Medical Society).2-Accordo fra Bangladesh e Myanmar per il rientro dei profughi Rohingya. Da agosto sono scappate dalle violenze dell’esercito birmano più di 600mila persone. Difficilmente l’intesa sarà realizzabile (Gabriele Battaglia).3-La Catalogna ha coperto tutto, anche i gravi casi di corruzione che coinvolgono il Partito Popolare, al governo a Madrid. Ma lo scandalo dei fondi neri potrebbe arrivare fino al premier Mariano Rajoy (Giulio Maria Piantadosi).4-Prezzi più alti per contenere il consumo di alcool. In Gran Bretagna sentenza storica della Corte Suprema. Respinti i ricorsi contro la legge scozzese sul prezzo minimo. Protestano i produttori di whisky (Daniele Fisichella).5-World music. Il Saze albanese (Marcello Lorrai)

22 novembre 2017
 
Esteri di mer 22/11

1-Genocidio in Bosnia. all’Aja Ratko Mladic condannato all’ergastolo. l’ex capo dell’esercito generale serbo bosniaco farà appello. ( Alfredo Sasso – Obc e Azra Ibrahimovic del Cesvi Srebrenica ) ..2-Schiavitù in Libia. Emmanuel Macron ha chiesto la riunione urgente del consiglio di sicurezza dell’onu. “ è un crimine contro l’umanità “ ha denunciato il presidente francese..( Francesco Giorgini) ..3-Libano. Il primo ministro Saad Hariri ha sospeso le dimissioni. Sullo sfondo della crisi politica un paese sempre più povero. ..( Guido Calvi Avsi) ..4-Progetti sostenibili: La rinascita di Detroit passa dall’agricoltura urbana. ( Frabio Fimiani) ..5-Romanzo a fumetti. BLACK GOSPEL la graphic novell di vinci Cardona. ( Maurizio Principato)

21 novembre 2017
 
Esteri di mar 21/11

1-” la fine di guerra in siria è vicina “ Putin riceve il presidente Assad e lancia un appello per ..una soluzione politica. ( Emanuele Valenti) ..2-Zimbabwe: si è dimesso Robert Mugabe. A sorpresa il presidente deposto ha anticipato la procedura di impeachment. ( Raffaele Masto) ..3-Germania. La rottura tra Angela Merkel e i liberali non è una cattiva notizia per l’Unione europea. ( Alessandro Principe) ..4- “In gabbia senza un tetto” : contro i rohingya un regime disumano di apartheid in Birmania. La denuncia di Amnesty International. ( Riccardo Noury – Amnesty) ) ..5-Nelle piaghe del Leone. Il Kurdistan, tra uomini e donne che vivono, lottano e sognano. l’ebook di Selene Verri…6-Land grabbing. In Cambogia le contadine in prime linea contro le compagnie cinesi. ( Marta Gatti)

20 novembre 2017
 
Esteri di lun 20/11

1-Il sorteggio fatale a Milano. L’ Ema si trasferisce da Londra a Amsterdam. l’agenzia europea del farmaco si trova comunque di fronte a due sfide: il caro prezzo dei medicinali e i conflitti di interesse che rischiano di minare la sua credibilità. …( Nicoletta Dentico) ..2-Bisogna scongiurare nuove elezioni: l’appello ..del presidente tedesco Stenmeier ai partiti dopo il fallimento delle trattative tra Angela Merkel, verdi e liberali. ..3-La lezione cilena. Al primo turno il centrosinistra nel suo complesso ha avuto il 55% dei consensi ma è diviso in quattro partiti. ( Alfredo Somoza) ..4-Zimbabwe: Resta aperta la crisi. Il presidente deposto Mugabe ..tratta con i golpisti la sua uscita di scena. ..( Raffaele Masto)..5- Brasile celebra oggi la giornata dell’orgoglio nero. È un tema ..molto sentito dalla popolazione di origine africana, che denuncia violenze e discriminazioni nei suoi confronti. ..( Sara Milanese )..6- Da “ I love Dick “ a “ Big Little Lies “. Serie Tv contro ..la violenza sulle donne. ( Alice Cucchetti – Film TV)

17 novembre 2017
 
Esteri di ven 17/11

1-La politica ambientale di Donald Trump sconfessato alla Cop 23. A Bonn nasce l’alleanza contro il carbone…( Luca Iacoboni – Greenpeace Italia) ..2-Cile al voto. Favorita la destra. Domenica la Sinistra si presenta alle urne frammentata e litigiosa. ..3-Zimbabwe. Il presidente deposto Robert Mugabe tratta la sua uscita di scena.(Raffaele Masto) ..4-Crisi catalana. A Bruxelles rinviata al 4 di dicembre l’udienza sull’estradizione di Puigdemont. ( Emanuele Valenti) ..5-Marocco. Nel cuore della rivolta del Rif…( Serena Tarabini) ..6-Afghanistan. 16 anni fa l’uccisione di Maria Grazia cutuli, inviata del corriere della sera. Domani l’assegnazione del premio internazionale di giornalismo. ( Lorenzo Cremonesi)

16 novembre 2017
 
Esteri di gio 16/11

1-Aria irrespirabile. Vivere a New Delhi, la capitale più inquinata del mondo. E dove il governo ha abbandonato le autorità locali (Matteo Miavaldi, Il Manifesto New Delhi).2-Prima di Beirut Parigi. Nel fine-settimana il premier libanese Hariri potrebbe arrivare nella capitale francese. Macron deve mantenere l’attivismo per difendere gli interessi economici in Medio Oriente (Francesco Giorgini).3-Perennemente in bilico. Theresa May sempre più in crisi. Alle pressioni europee si aggiungono quelle del suo stesso partito. La Brexit non è più cosa certa (Daniele Fisichella).4-Il default più breve della storia. Il Venezuela si salva, per ora, grazie all’intervento di Russia e Cina (Alfredo Somoza)…5-World Music. Pop Makossa, dal Camerun (Marcello Lorrai)

15 novembre 2017
 
Esteri di mer 15/11

1-Robert Mugabe agli arresti domiciliari.Dopo oltre 40 anni di potere assoluto il presidente dello Zimbabwe, 93 anni, deposto da un golpe militare. ( Raffaele Masto) ..2-Russiagate: il ministro della giustizia Jeff Sessions nega di aver mentito al Fbi ma la sua difesa rimane molto fragile. ..( Roberto Festa) ..3-Cambiamenti climatici. Alla cop 23 di Bonn il giorno di Angela Merkel e Emmanuel macron. Il punto sulla conferenza. ..( Stefano Caserini – Politecnico Milano) ..4-Progetti sostenibili: Fotovoltaico e biomasse per alimentare la rete di teleriscaldamento. Succede a Hallerndorf, in in Baviera…( Fabio Fimiani) ..6-Romanzo a fumetti: “Memoryville”. La Graphic novell di Gianmaria Contro e  Max Avogadro. ( Maurizio Principato)

14 novembre 2017
 
Esteri di mar 14/11

1-L’ennesimo risiko libanese. Il paese al centro dell’ultimo scontro tra Iran e Arabia Saudita. Ma difficilmente ci sarà un’altra guerra (Bente Scheller, Fondazione Heinrich Boell Beirut).2-Zimbabwe. Una parte delle forze armate pronta a sfidare Robert Mugabe. I militari probabilmente non hanno gradito l’ascesa della moglie nell’organizzazione del potere…In strada i carri armati (Raffaele Masto).3-“L’unica trattativa possibile con gli indipendentisti catalani è all’interno della commissione parlamentare per le autonomie”. Mariano Rajoy chiude per l’ennesima volta a una trattativa con Barcellona.4-Fuga da Pyongyang. È in fin di vita il soldato nord-coreano che ieri ha attraversato il confine tra le due Coree. Le guardie di frontiera gli hanno sparato più volte (Gabriele Battaglia).5-Terre agricole. Il governo indiano non rispetta la legge. Le popolazioni indigene sfrattate dai grandi parchi nazionali (Marta Gatti)

13 novembre 2017
 
Esteri di lun 13/11

1-Parigi, 13 novembre: due anni fa la strage del Bataclan. Nonostante tutto la Francia ha saputo resistere alle alle derive xenofobe e razziste. ..( Francesco Giorgini)..2-Varsavia, un week end sotto il segno dell’antisemitismo. Focus sugli organizzatori della ..marcia dei 60 mila polacchi. ..( Cristina Carpinelli) ..3-Catalogna. Da Bruxelles Puigdemont offre a Madrid un’alternativa all’indipendenza. Il punto di Esteri. ..( Emanuele Valenti) ..4-Serie Tv: nell’era Trump i grandi Network statunitensi rispolverano il patriottismo conservatore. ..( Alice Cucchetti – Film TV)

10 novembre 2017
 
Esteri di ven 10/11

1- La globalizzazione è irreversibile ma deve essere più equa “ il messaggio del presidente cinese xi Jinping alla conferenza Asia Pacifico che si tiene in vietnam ..2-29 marzo 2019 alle ore 23: Theresa May promette di fissare per legge la data della Brexit. Ma Bruxelles le dà due settimane per fissare il costo del divorzio. ..3-Nigeria. 22 anni fa l’impiccagione del poeta Ken Saro Wiwa. Fu ..condannato a morte per le sue battaglie contro le multinazionali del petrolio. ( Raffaele Masto) ..4- Zucchero amaro. Ecco perché i cittadini dell’unione europea pagano il doppio del prezzo internazionale. ..( Alfredo Somoza) ..5- Razzismo di Stato: il giornalista israeliano david sheen denuncia lo strettissimo legame tra il governo netanyahu e gruppi estremisti. L’intervista di Bianca Senatore. ..6-Il genocidio degli Yazidi. Nel Libro di Simone Zoppellaro ) ..storia e la cultura di un’antica minoranza religiosa e i crimini compiuti contro di loro.( Sara Milanese) ..7-Mondiali di Calcio: dal Perù alla Svezia, il punto sui playoff…( Daniele Fisichella )

09 novembre 2017
 
Esteri di gio 09/11

1-Arabia Saudita. La rivoluzione del principe ereditario è solo agli inizi…Da sabato scorso arrestate 200 persone (Cinzia Bianco, Gulf State Analytics).2-“In Yemen il blocco saudita agli aiuti umanitari sta avendo conseguenze drammatiche”. A Esteri il racconto di un medico che opera regolarmente nel paese (Roberto Scaini, Medici Senza Frontiere).3-Potenze alla pari? Dopo il viaggio di Trump a Pechino forse gli americani non sono più in una posizione dominante (Gabriele Battaglia).4-Il rinnovo dell’autorizzazione europea per il glifosato. I paesi membri bocciano la proposta della commissione UE. Ma l’esecutivo comunitario prepara un altro voto a fine novembre (Federica Ferrario, Greenpeace).5-World music. Dabke on the moon. Ristampato l’album del gruppo palestinese Dam (Marcello Lorrai)

08 novembre 2017
 
Esteri di mer 08/11

1-L’America di Donald Trump, un anno dopo..Bilancio di un disastro annunciato. ( Roberto Festa) ..2- E Domani in Cina vertice tra il presidente americano e Xi jinping. ..( Gabriele Battaglia) Il punto di esteri ..3-Salute e ambiente: domani l’unione europea si pronuncerà sul futuro del glifosato, l’erbicida prodotto dalla Monsanto. L’Italia voterà contro il rinnovo dei permessi che scadono il 15 dicembre prossimo. ( Federica Ferrario – Greenpeace) ..4-C’era una volta piazza Tahrir. Condannato a 5 anni di carcere il blogger egiziano Alaa ..Abdel Fattah. ( Riccardo Noury – amnesty Italia) ..5-Progetti sostenibili: la città di Liegi verso la transizione agricola. ..( Fabio Fimiani) ..6-Romanzo a fumetti: Super Ladri la graphic novell di Mark Millar e Leinil Francis Yu. .. ( Maurizio Principato)

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Esteri