Assetto societario

 

Azionariato diffuso per una voce indipendente

Errepi s.p.a. è la società per azioni che edita la testata Radio Popolare ed è proprietaria di tutte le strutture. E’ stata fondata nel 1990 ed attualmente conta ben 11.975 azionisti.

L’obbiettivo era di trovare, grazie all’azionariato diffuso, migliaia di soci-ascoltatori che fornissero capitali sufficienti per lo sviluppo della radio.

Questa formula sembrava e sembra la migliore garanzia per l’indipendenza economica e proprietaria della radio. Infatti accanto agli azionisti diffusi parte importante delle azioni è in mano alla cooperativa dei lavoratori/collaboratori di Radio Popolare.

Nel 1992 le azioni effettivamente emesse erano 32.290 delle quali la cooperativa dei lavoratori ne deteneva 12.375. Nel corso di questi anni le azioni effettivamente emesse (fino a dicembre 2005) sono 38.455, mentre quelle in mano alla cooperativa sono passate a 15.139.

Come si può rilevare la cooperativa opera per continuare ad avere il pacchetto di maggioranza relativa della società Errepi.

Nel 2000 Errepi SpA ha effettuato un aumento del capitale sociale portando le azioni a 50.000

La Cooperativa Radio Popolare ha operato negli anni acquisizioni di azioni continuando a mantenere il pacchetto di maggioranza relativa della società Errepi SpA.

Nel 2010 l’Assemblea soci ha deliberato il frazionamento del capitale sociale portando le azioni

al numero di 250.000 dal valore nominale di 1 euro ( 5 nuove azioni per 1 precedente al frazionamento)

Rimangono perciò da collocare, sempre al costo di 80 euro ( 1 euro di valore nominale + 79 di sovraprezzo) più di 50.000 azioni.

Situazione al 31 agosto 2010

Azionisti

Azioni

Fino a 50 azioni

13.157

78.915

Tra 51 e 250 azioni

23

2.425

Oltre 250 azioni

15

36.015

Coop. Radio Popolare

1

81.945

Totale

13.196

199.300

 

60135d0f11