Amministrative

Comuni, in calo l’affluenza

domenica 25 giugno 2017 ore 13:02

L’affluenza alle urne per il secondo turno delle elezioni amministrative è in netto calo: alle ore 19 è andato a votare il 31% degli aventi diritto. Dieci punti in meno rispetto al primo turno.

Sono 111 le città che vanno al voto per eleggere il sindaco. Di queste, 22 sono capoluoghi di provincia. Il Centro Destra parte in vantaggio in 13. Il Movimento 5 Stelle è al ballottaggio solo in due città: Carrara e Asti.

Il test amministrativo ha anche valore nazionale, soprattutto per il Centro Sinistra: al voto due storiche roccaforti, Genova e Sesto San Giovanni. In entrambi i casi, il primo turno è finito con i candidati di Centro Sinistra e Centro Destra molto vicini. Potrebbe essere una partita al foto finish. La sconfitta per la sinistra sarebbe un duro colpo simbolico e politico.

In Lombardia si vota in 22 città: oltre a Sesto, le principali sono Lodi, Monza e Como. Le altre città su cui si concentra maggiormente l’attenzi0ne a livello nazionale sono Parma, Verona e Taranto.

Le urne chiudono alle 23: subito dopo, gli exit poll e lo spoglio. Popolare Network seguirà i risultati con uno speciale a partire dalle 23.

Aggiornato lunedì 26 giugno 2017 ore 07:18
TAG