esclusiva radio popolare

Un testimone italiano racconta l’attentato

martedì 23 maggio 2017 ore 16:20

Massimo è un cittadino italiano che vive a Manchester poco distante dalla Manchester Arena dove ieri sera un attentato terroristico ha ucciso 22persone, tra le quali alcuni bambini, e ne ha ferite una sessantina.

Radio Popolare lo ha raggiunto nell’immediatezza dell’attentato.

E’ la prima testimonianza di un cittadino italiano a un media del nostro Paese.

“Ho sentito un botto, non pensavo all’esplosione, mi sono affacciato alla finestra e ho visto la gente che iniziava a correre proprio fuori dall’arena e ho pensavo che qualcosa fosse andato storto. Poi ho visto le prime unità della Polizia arrivare -dice Massimo – da quel momento in poi c’è stata la certezza che qualcosa di veramente grave fosse accaduto. I primi testimoni sono riusciti a contattare le radio locali e la Bbc solo dopo un’ora e mezza per spiegare che c’era stata un’esplosione”

Clicca e ascolta la testimonianza di Massimo

massimo testimonianza manchester 23 maggio

Aggiornato mercoledì 24 maggio 2017 ore 16:58
TAG