dal 21 al 23 aprile

Radio Popolare a Radiocity 2017

mercoledì 19 aprile 2017 ore 12:23

Torna a Milano la kermesse “RadioCity”, l’evento che celebra la radio con oltre 200 emittenti da tutta Europa e più di 70 ore di diretta.

La manifestazione è giunta quest’anno alla sua terza edizione. L’evento, ospitato dall’UniCredit Pavilion di Piazza Gae Aulenti, si svolgerà da venerdì 21 a domenica 23 aprile con il patrocinio del Comune di Milano: tre giorni di informazione e incontri, musica e intrattenimento, libere frequenze aperti a tutti.

Anche quest’anno Radio Popolare sarà presente con alcune sue produzioni.

Sabato 22 aprile alle 18.30 edizione speciale di Pop Up. Alberto Nigro e Andrea Frateff-Gianni, per una volta privi del loro minivan-studio, ma installati sul main stage dell’Unicredit Pavillion. Interverranno con i due conduttori il dj Alessio Bertallot che racconterà l’esperienza e l’evoluzione di Casa Bertallot, la radio web costruita tra le sua mure domestiche e Alessandro Innocenti dell’agenzia di comunicazione MadHouse.

Nella prima ora si esibirà anche live la bella e brava Marianne Mirage, talento emergente della scena musicale italiana.

Seconda parte tutta dedicata alla crew del collettivo radiofonico di RadioAttiva con la compagnia comica Tracataiz, le scelte del dj Marco Rigamonti e la presentazione del nuovo libro di Marco Rossari, “il fantasma dell’elettricità” dedicato a Bob Dylan.

 

Stessa location, ma domenica 23 aprile alle 09.00, il team di De Gustibus (Davide D’Addato, Luca Restivo e Federico Vozzi, coadiuvati alla regia da Niccolò Davini) produrranno una insolita e chilometrica Rassegna Stampa Globale.

Inoltre incontreranno l’avvocato Federico Baccomo che presenterà il suo ultimo libro “Anna sta mentendo” (ed. Giunti) e Francesco Roggero, caporedattore di Orrore a 33 giri, che discetterà sugli orrori dei tormentoni estivi.

 

Alle 12.00 Barbara Sorrentini, giornalista di Radio Popolare, e Michela Trevisan,  giornalista di Nigrizia.it e di Gr Africa per Afriradio, modereranno l’incontro “Vocazioni e realtà tra le due sponde del Mediterraneo”.

Ospiti:

Raffaele Masto, giornalista di Radio Popolare, documentarista, scrittore, africanista

Caterina Pisto, giornalista, fondatrice webradio ‘Alta Frequenza’ di Bologna

Prospere Nkenfack, originario del Cameroun, presidente dell’associazione veronese Africasfriends e promotore dell’African Summer School di Verona, sostenuta anche dai Missionari Comboniani di Verona

Suranga Katungampala, Regista di ‘Per un Figlio’, appena uscito. La storia di una seconda generazione. Il film è girato a Verona dove c’è la più grande comunità srilankese in Italia

Antonio Augugliaro, regista ‘Io Sto con la Sposa’

In collegamento telefonico da Nairobi Renato Kizito Sesana, missionario comboniano, fondatore del Koinonia Center di Nairobi e di svariate radio comunitarie

Piefrancesco Majorino, assessore ai Servizi Sociali del Comune di Milano

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Radio Popolare, Afriradio e Alta Frequenza

Dalle 18.00 Radio Popolare, con una sua “voce”, sarà inoltre presente a una maratona di lettura:  speaker radiofonici e scrittori insieme, per la chiusura di Tempo di Libri e RadioCity, in una iniziativa a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia.

Aggiornato domenica 23 aprile 2017 ore 19:44
TAG