Era detenuto in Turchia

Gabriele Del Grande è libero

lunedì 24 aprile 2017 ore 07:59

La notizia è arrivata alle 7.45: Gabriele del Grande è stato liberato. A comunicarlo ufficialmente è stato il ministro degli Esteri Angelino Alfano. Il quale ha aggiunto: “Sta già tornando in Italia”. La decisione è arrivata nella notte, con l’intervento – ha affermato Alfano – del ministero degli Esteri di Ankara.

Si conclude così la vicenda che da 12 giorni vedeva il giornalista e documentarista italiano detenuto senza accuse specifiche in Turchia. Del Grande era in sciopero della fame per protestare contro le condizioni di detenzione. In isolamento, senza accuse formali, senza avvocato nominato ufficialmente. Venerdì scorso c’era stato un incontro con il console italiano, che per la prima volta aveva potuto vedere il giornalista.

“Gabriele è già sull’aereo per l’Italia”, ci ha confermato l’avvocata della famiglia Alessandra Ballerini.

Alexandra D’Onofrio è la compagna di Del Grande. L’abbiamo raggiunta al telefono questa mattina subito dopo l’arrivo della notizia della liberazione.

alexandra

Ascolta l’intervista andata in onda a “Il demone del tardi”

Alexandra D’onofrio

 

Aggiornato mercoledì 26 aprile 2017 ore 18:00
TAG