p.colonnello/g.berta

Confindustria Sole24Ore, il capitale col trucco

martedì 14 marzo 2017 ore 14:17

Un intero gruppo dirigente sotto inchiesta, con accuse pesanti.

La procura di Milano sta indagando sugli ex vertici del Sole 24 Ore per falso in bilancio e appropriazione indebita. I nomi sono quelli dell’ormai ex direttore Roberto Napoletano, degli ex vertici societari Benito Benedini e Donatella Treu.

Il Sole 24 Ore è il gruppo editoriale di Confindustria. E’ la corazzata di carta, e digitale, da cui gli industriali hanno lanciato negli anni strali e diktat. Verso la politica, i sindacati, le istituzioni accusati a turno di ritardi, inefficienze, di non comprendere le esigenze delle imprese.

Ora quella corazzata è scossa dalle fondamenta. Gli ultimi sviluppi dell’inchiesta dei pm di Milano raccontano quanto meno di gravi episodi di “mala gestione”. I giornalisti, in sciopero ad oltranza negli ultimi giorni, hanno chiesto ai vertici del gruppo di evitare “soluzioni confuse”.

Sotto gli occhi di tutti c’è un sistema di potere confindustriale che si sgretola e una lotta per la successione che sembra essere già iniziata. La coppia Vincenzo Boccia (presidente Confindustria) e Roberto Napoletano (ex direttore del Sole 24 Ore) è insidiata da un gruppo di ex, tra cui Alberto Bombassei e Alberto Vacchi, entrambi ex candidati alla presidenza di Confindustria negli anni scorsi.

Nuovi equilibri politici e soluzioni imprenditoriali per il gruppo Sole 24 Ore vanno comunque ancora trovati. Siamo solo all’inizio.

Paolo Colonnello

Paolo Colonnello

Ospiti a Memos oggi il giornalista della Stampa Paolo Colonnello, cronista da anni a Palazzo di giustizia di Milano; e Giuseppe Berta, storico, insegna all’Università Bocconi.

Giuseppe Berta

Giuseppe Berta

Ascolta tutta la puntata di Memos

Aggiornato giovedì 16 marzo 2017 ore 18:20
TAG