convegno a milano

Contro il secondary ticketing

mercoledì 25 gennaio 2017 ore 21:38

Milano - Giovedì 26 gennaio 2017 presso la Sala Grande del Teatro Franco Parenti di Milano, si terrà una conferenza contro il secondary ticketing, ideata e prodotta da Barley Arts Promotion, che prevede la partecipazione selezionata e qualificata  di operatori nazionali e internazionali.

Da tempo Claudio Trotta, il boss della Barley, è in prima linea nella guerra al fenomeno che ha colpito duramente l’intera filiera internazionale dello spettacolo e dello sport. La manifestazione è dedicata al sistema internazionale di rivendita speculativa dei biglietti per eventi di musica e spettacolo dal vivo sul mercato secondario, già presente da diversi anni anche in Italia ma deflagrata presso il pubblico generalista lo scorso autunno con l’ormai noto “caso Coldplay”, sfociato poi in inchieste giornalistiche e azioni legali che hanno scosso il panorama del live promoting tricolore.

Tra gli obiettivi del convegno vi è la costituzione di una struttura stabile e permanente di Osservatorio No Secondary Ticketing, sullo stile della FPMFederazione contro la Pirateria Musicale e Multimediale – che si occupi di monitorare il mercato identificando i casi di secondary ticketing e segnalarli alla Magistratura, di informare il consumatore sui rischi del secondary e di dare visibilità alle operazioni anti-secondary.

Inoltre, insieme a un ristretto numero di persone e professionisti, è stata elaborata una bozza di codice etico statutario per contribuire alla rifondazione su basi nuovamente etiche della intera filiera della musica dal vivo che sarà presentata e commentata durante la conferenza.

L’incontro, che si snoderà in due sessioni (mattutina e pomeridiana), prevede la partecipazione di artisti, agenti, manager, media, produttori e promoter, SIAE, società di ticketing, rappresentanti delle istituzioni, associazioni di consumatori e del pubblico dei concerti.

Clicca sull’immagine qui sotto per vedere e riascoltare il convegno.

 

https://www.youtube.com/watch?v=VIpwYkXvAiA

Aggiornato lunedì 30 gennaio 2017 ore 16:18
TAG