il governo gentiloni

La lista dei ministri. Un governo fotocopia

lunedì 12 dicembre 2016 ore 19:25

Un governo fotocopia. L’esecutivo guidato da Paolo Gentiloni è in sostanziale continuità con quello di Matteo Renzi. Poche le novità, molte le conferme. Maria Elena Boschi e Luca Lotti, i due fedelissimi del segretario Pd, rimangono a Palazzo Chigi. Lei sarà sottosegretario alla presidenza del consiglio; lui, invece, diventa ministro delle sport.

Un’altra novità è la creazione del ministero per il mezzogiorno che sarà guidato da  Claudio De Vincenti e l’entrata al governo di Anna Finocchiaro come ministro per i rapporti del parlamento. Angelino Alfano va agli Esteri, mentre Marco Minniti prende il suo posto al Viminale. Tra i ministri pesanti, solo quello dell’istruzione cambia guida: Valeria Fedeli entra al posto di Stefania Giannini. Rimane al suo posto, a sorpresa, Giuliano Poletti, padre del Job Acts e Beatrice Lorenzin, al centro di numerose polemiche per le sue iniziative alla Sanità. Nella composizione, il governo Gentiloni è una rivendicazione delle politiche e del lavoro fatto dall’esecutivo guidato da Matteo Renzi; le variazioni di rotta non sembrano sensibili.

Per ora, dall’esecutivo rimane fuori Ala di Denis Verdini, il quale ha minacciato di non votare la fiducia. Vediamo se manterrà la promessa o se ci saranno novità nella lista dei sottosegretari.

 

Anna Finocchiaro, ministro per i Rapporti con il Parlamento

Marianna Madia, ministro della Semplificazione e Pubblica amministrazione

Enrico Costa, ministro degli Affari regionali

Claudio Devincenti, ministro della Coesione Territoriale e Mezzogiorno

Luca Lotti, ministro dello Sport

Angelino Alfano, ministro degli Esteri

Marco Minniti, ministro dell’Interno

Andrea Orlando,ministro della Giustizia

Roberta Pinotti, ministro della Difesa

Piercarlo Padoan,ministro dell’Economia

Carlo Calenda, ministro dello Sviluppo economico

Maurizio Martina, ministro delle Politiche agricole

Gianluca Galletti, ministro dell’Ambiente

Graziano Delrio, ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture

Giuliano Poletti, ministro del Lavoro

Valeria Fedeli, ministro dell’Istruzione

Dario Franceschini, ministro dei Beni culturali

Beatrice Lorenzin, ministro della Salute

Maria Elena Boschi, sottosergetario di Stato alla presidenza del Consiglio

Aggiornato martedì 13 dicembre 2016 ore 15:06
TAG