resistenza a milano

Addio alla partigiana Claudia Ruggerini

lunedì 04 luglio 2016 ore 15:04

L’avevamo intervistata l’anno scorso, nel 70esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo. Claudia Ruggerini era una donna ancora piena di energie, capace di raccontare la sua straordinaria esperienza di partigiana con il tono della normalità che contraddistingue spesso le parole di chi ha partecipato alla Resistenza. Claudia Ruggerini, nome di battaglia “Marisa”, è morta questa notte.

La sua storia di partigiana era cominciata nelle formazioni della Valdossola per proseguire successivamente nella 107esima Brigata Garibaldi. Ha fatto parte del Comitato Iniziative Intellettuali promosso dall’Avvocato Antonio D’Ambrosio, tra i dirigenti più apprezzati e stimati della Resistenza Milanese. La mattina del 25 aprile 1945 Claudia prende parte all’occupazione del Corriere della Sera con D’Ambrosio, Alfonso Gatto, Elio Vittorini, Morosini ed altri giornalisti. Ricordava quello come un giorno indimenticabile, di grande gioia di tutti milanesi.

Ascolta l’intervista integrale di Claudia Ruggerini a cura di Silvia Giacomini

claudia ruggerini

 

Aggiornato martedì 05 luglio 2016 ore 16:56
TAG