foto da un paese diviso

Facce da Brexit (o no)

mercoledì 29 giugno 2016 ore 16:33

“La Gran Bretagna è un Paese molto diverso da Nord a Sud. Non a caso parliamo di Regno Unito, di un’unione di nazioni che hanno alle spalle storie diverse. C’è chi è stato dominatore e c’è chi è stato dominato”. La fotografa Elisa D’Ippolito, che nelle scorse settimane ha viaggiato dal Nord al Sud della Gran Bretagna, ha immortalato nelle sue foto le tante differenze che sono state così evidenti nella geografia del voto referendario della scorsa settimana. Scozia, Londra e alcune zone urbane inglesi hanno votato per mantenere il legame con l’Unione Europea, l’Inghilterra profonda, soprattutto l’Inghilterra del Nord che un tempo ospitava le grandi industrie, ha votato invece per la Brexit. “La cosa che più mi ha colpito – ci racconta Elisa d’Ippolito – è la velocità con la quale gli slogan populisti possano attecchire in un Paese indebolito da anni di cattiva politica e di crisi economica”.

Ascolta l’intervista a Elisa D’Ippolito

ELISA DIPPOLITO brexit audio

 

Alcune foto del progetto di Elisa D’Ippolito e qui il suo sito

radio03

Radio01

radio04

Aggiornato venerdì 01 luglio 2016 ore 20:50
TAG