Parla lo storico Wood

Il Cuju, bisnonno cinese del pallone

lunedì 07 marzo 2016 ore 16:09

Football’s coming home. Potrebbe essere questo il nuovo slogan della China Super League, iniziato venerdì al termine di una campagna acquisti milionaria che ha portato all’ombra della Muraglia campioni come Lavezzi o Jackson Martinez.

Significa “il calcio sta tornando a casa” e la sua versione anglosassone è il refrain che accompagna ogni grande evento del pallone di stanza in Gran Bretagna.

Ma il motto sarebbe più adatto all’estremo Oriente secondo un’inglese di Manchester, classe 1948. Si chiama Michael Wood ed è una figura molto popolare in patria. Wood, che insegna Storia all’Università di Manchester, ha un approccio divulgativo alla materia, come dimostrano i suoi documentari andati in onda negli anni per la Bbc.

La sua ultima fatica si intitola The Story of China e ripercorre 4000 anni del grande Paese orientale. Forte interesse ha suscitato l’episodio dedicato al pallone, in cui emerge una chiara teoria: il calcio lo hanno inventato i cinesi.

Riascolta la sua intervista a Olio di Canfora.

Michael Wood

Aggiornato lunedì 07 marzo 2016 ore 16:10
TAG