Smentito il test Dna

Argentina: Clara resta desaparecida

sabato 26 dicembre 2015 ore 08:20

Sembrava una bella storia di Natale: Maria Isabel de Mariani, 92enne fondatrice delle Nonne di Plaza de Mayo dopo 39 anni di ricerche credeva di aver ritrovato la nipote Clara che era stata portata via dai militari quando aveva appena tre mesi. Era stata lei stessa a darne notizia su Facebook, dopo i riscontri di un test del Dna.

Ma un altro test,  eseguito dal Banco Nacional de Datos Geneticos, l’unica istituzione ufficialmente riconosciuta per questi casi, ha dato un risultato diverso, arrivato giusto nel giorno di Natale. La donna non sarebbe Clara Anahi, che dunque resta desaparecida da quel 24 novembre 1976. Già all’inizio del 2015 un esame genetico aveva escluso che si trattasse di lei, ma Maria Isabel de Mariani nell’annunciare il ritrovamento della nipote si era basata su un’analisi eseguita privatamente che aveva dato un’altissima percentuale di compatibilità .

 

Aggiornato domenica 27 dicembre 2015 ore 09:12
TAG