A City Life

Il Parco d’Arte contemporanea di Milano

lunedì 21 dicembre 2015 ore 19:33

Milano avrà un Parco d’arte Contemporanea: sorgerà nell’area di City Life, nel parco fra le Tre Torri. Il quartiere, che sorge nel polo dell’ex Fiera di Milano, è protagonista di un’importante riqualificazione urbana. Le otto opere qui esposte saranno selezionate attraverso un concorso a cui partecipano trenta progetti.

Disegni, bozzetti, foto, video e installazioni dei trenta lavori in concorso sono in mostra al piano nobile di Palazzo Reale a Milano, fino al 10 gennaio 2016. Titolo della rassegna: ARTLINE MILANO. 30 progetti per il Parco d’Arte Contemporanea. Il concorso è riservato ad artisti under 40 ed è stato promosso dal Comune di Milano, in collaborazione con il comitato scientifico di Artline Milano. La mostra è curata da Sara Dolfi Agostini e Roberto Pinto.

Una giuria di sette membri selezionerà tra i trenta progetti gli otto vincitori. L’annuncio dei vincitori verrà dato a Palazzo Reale il 10 gennaio in occasione del finissage della mostra. Tra le personalità di rilievo che compongono la giuria ci sono curatori e direttori di Musei come Mary Jane Jacob, Gianfranco Maraniello, Lea Vergine e Angela Vettese. A seguito della premiazione, che sarà in occasione del finissage, le opere saranno installate nel parco a City Life: i lavori cominceranno ad aprile 2016.

La scelta dei curatori indica un’attenzione per la qualità da parte del Comune di Milano e in particolare dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno. Qualche perplessità, invece, può nascere riguardo alla scelta del luogo: il Parco, data la zona, potrebbe un luogo frequentato solo dai ricchi. Di questo abbiamo parlato con l’assessore alla Cultura Filippo Del corno.

Ascolta l’intervista

ARTLINE MILANO: l’assessore Del Corno

Roberto Pinto è uno dei curatori e con lui in mostra parliamo dei lavori esposti e del progetto.

Ascolta l’intervista

ARTLINE MILANO: Roberto Pinto

Aggiornato mercoledì 23 dicembre 2015 ore 18:10
TAG