VIVERE DI FILOSOFIA

Popsophia, la filosofia per tutti

venerdì 06 novembre 2015 ore 14:53

Fra i percorsi universitari considerati più “inutili”, almeno secondo i canoni del consumo, c’è quello della Filosofia. E invece serve, eccome.

Aldilà delle capacità e competenze che una carriera del genere può dare c’è chi, come Lucrezia Ercoli, è riuscita con un po’ di inventiva a farne una professione. E anche molto di più.

Quanto serve l’immaginazione nel mondo del lavoro? Se si applica la definizione di Francis Bacon, per cui l’immaginazione “crea matrimoni e divorzi illegali tra le cose”, risulta chiaro quanto “inventarsi un lavoro” passi attraverso la fantasia piú libera, se è vero che, come afferma Sartre, essa riafferma la libertà della coscienza, trascendendo il mondo dato.

Questo il festival dedicato alla Popsophia.

Aggiornato lunedì 16 novembre 2015 ore 15:08
TAG