Abbonaggio
Viaggiatori da noi

Dove andiamo l’anno prossimo?

giovedì 15 ottobre 2015 ore 13:00

Venerdì 18 dicembre dalle 20.30, nell’auditorium Demetrio Stratos, grande serata di ballo con i ‘viaggiatori’ targati Radio Popolare. Nel corso degli ultimi due anni sono già qualche centinaio.

Ascoltatori che insieme a noi hanno scoperto gli afrori tzigani e post socialisti di Sofia, in Bulgaria. Che sono venuti in pullman a Sarajevo per vedere ‘dal vivo’ i resti di alcune pagine di storia del secolo scorso. Che sono andati a L’Aquila per fotografare con i propri occhi il post terremoto. Che hanno scoperto gli angoli meno turistici e quelli socialmente più intriganti di una metropoli dalle mille facce come Istanbul. Che hanno ballato con i musicisti gnawa e giocato sulla spiaggia di Essaouira in Marocco. Che sono venuti a Genova a percorrere le strade raccontate dalle canzoni di Fabrizio di De Andrè.

Senza dimenticarsi le decine di ascoltatori che stanno preparandosi per una spedizione a Cuba, prima che ci arrivino gli americani. Ma venerdì aspettiamo anche quelli che sono curiosi di sapere cosa bolle in pentola, ovvero su quali progetti stiamo lavorando per il prossimo anno. A loro ricordiamo che, ovviamente, anche i viaggi sono un modo per aiutare Radio Pop: ogni viaggio ha una ‘cedolare secca’ di 100 Euro di sottoscrizione per la radio.

L’appuntamento è alle 20,30. Venite portando qualcosa da mangiucchiare e da bere (meglio se con qualche bicchiere di carta). Proietteremo una decina di fotografie dei nostri viaggi (non più di 10, promesso), scelte da Piero Maderna, un veterano dei nostri viaggi. e la più bella (scelta per acclamazione) verrà premiata.

A seguire un video curato da Augusto Sau sul nostro viaggio in Marocco poi si balla finchè Sambinello non ci caccia.

Aggiornato martedì 05 aprile 2016 ore 11:05
TAG